Archivi tag: facebook

Padova: ritrovata la venticinquenne scomparsa, mistero sulle ragioni

Padova: ritrovata la venticinquenne scomparsa, mistero sulle ragioni

È stata ritrovata in buone condizioni dalla polizia ferroviaria. Era alla stazione a Padova dopo tre giorni di silenzio e angoscia per i familiari. Mistero risolto, dunque, per Giulia Cattaneo, 25 anni, scomparsa venerdì pomeriggio quando era uscita dicendo che sarebbe andata a comprarsi un paio di scarpe, dopo aver salutato il compagno a Casale

Fotomontaggio choc di Laura Boldrini “sgozzata da un nigeriano” su Facebook

“Sgozzata da un nigeriano inferocito, questa è la fine che deve fare così per apprezzare le usanze dei suoi amici”: è quanto scritto su un terribile fotomontaggio della testa insanguinata del presidente della Camera, Laura Boldrini. Il post apparso su Facebook è stato reso noto da I Sentinelli di Milano, che lo hanno diffuso sulla

Salerno: lei non gli dà l’amicizia su Facebook, lui la prende a sprangate

Non gli ha concesso l’amicizia su Facebook e ha preso a sprangate lei e il suo fidanzato. Il pestaggio è avvenuto a Pontecagnano, in provincia di Salerno, all’ingresso di un pub. L’aggressore, un giovane del posto, ha prima avuto un diverbio con il titolare del locale, che visto lo stato di alterazione dell’uomo – che

Tiziana Cantone, archiviata l’inchiesta: “Nessuno la istigò a togliersi la vita”

Nessuno ha istigato Tiziana Cantone al suicidio: la trentunenne si sarebbe uccisa senza pressioni, scegliendo in piena coscienza e seguendo la sua volontà. Sono queste le motivazioni che hanno spinto il Gip all’archiviazione dell’indagine sul suicidio di Tiziana Cantone. La ragazza di Mugnano si tolse la vita nel settembre 2016 dopo che la circolazione virale

Roma, pranzano al giapponese: le clienti sullo scontrino sono le “ciccione”

Una giornata festiva, la decisione di andare a pranzo fuori e la doccia fredda finale. E non tanto perché il conto, 77,10 euro, è più alto delle attese, ma perché le clienti, sedute al tavolo 86 del ristorante giapponese Jinja Parioli, vengono definite “ciccione”. È accaduto a Roma e a denunciarlo una dei commensali. La

Minacce via Fb alla segretaria dei Giovani Dem della Campania: “Spero ti stuprino”

“Ieri sera un uomo mi ha augurato pubblicamente di essere stuprata solo perché milito nella fila del Partito Democratico”. È quanto denuncia su Facebook la segretaria regionale dei Giovani Democratici della Campania, Francesca Scarpato. Un augurio sinistro che però non è bastato a intimorire la militante politica. “Nessun timore” “Ieri notte mi sono addormentata col

Infedeli 7 uomini e 5 donne su 10, ma lo fanno online: “Meno sensi di colpa”

Spesso è cyber, “consumato” attraverso messaggini, foto hard ed evitando complicazioni sentimentali: è il volto del tradimento oggi, non più connotato negativamente, ma considerato un’esperienza utile alla persona e alla coppia e che non si accompagna a sensi di colpa. A descrivere l’infedeltà oggi è Rita D’amico (nella foto sotto) dell’Istituto di Scienze e Tecnologie

Alto