Archivi tag: etichetta

Latte non dichiarato: Ikea ritira il marshmallow Sötsak Skumtopp

Latte non dichiarato: Ikea ritira il marshmallow Sötsak Skumtopp

Latte non dichiarato in etichetta nel dolce di marshmallow Sötsak Skumtopp di Ikea. Lo pubblica l’azienda sul proprio sito annunciando il richiamo delle confezioni da 180 grammi con data di conservazione compresa tra il 12 marzo e il 18 aprile 2019. “Il prodotto contiene siero di latte in polvere, un derivato del latte”, scrive Ikea

Salsa allo yogurt greco Tzatziki Zorbas con allergeni: via dai supermercati

Il richiamo è stato ordinato dal ministero della Salute ed è già stato disposto da Coop, Esselunga, Simply, Carrefour e Auchan. Si tratta della salsa tradizionale a base di yogurt greco Tzatziki Zorbas e i motivi sono due: la presenza di allergeni come latte, uova e frumento e l’errore sull’etichetta per quanto riguarda l’hummus, salsa

Soia non dichiarata in etichetta: via un lotto della farina di grano tenero Selex

Tracce di soia non riportate esplicitamente in etichetta. Per questa ragione la farina di grano tenero tipo 00 a marchio Selex è stata richiamata dal ministero della Salute. Il lotto è contrassegnato dal codice L19009 con scadenza al 9 febbraio 2020. Prodotta dalla Molino Rossetto di Pontelongo (Padova), viene venduta nella confezione da un chilo.

Panettone, guida all’acquisto: occhio a prezzo, etichetta e ingredienti

Arrivano, con l’avvicinarsi delle feste, i consigli per non sbagliare l’acquisto di uno dei dolci-icona del Natale: il panettone. A suggerire il metodo per scegliere il prodotto giusto tra la ricca offerta della specialità alimentare proposta in questo periodo dai supermercati, discount e negozi specializzati è un vademecum ad hoc realizzato da QualeScegliere.it, sito italiano

Panettoni e pandori veri: l’etichetta aiuta a riconoscerli, ecco come

Come riconoscere i panettoni e i pandori migliori nella vasta offerta degli scaffali prenatalizi? Un aiuto arriva dal vademecum del Movimento Difesa del Cittadino (Mdc) sulle etichette di questi dolci. Per quanto riguarda i panettoni, gli ingredienti da trovare menzionati sono farina di frumento, zucchero, uova di gallina di categoria A o tuorlo d’uovo (o

Errata la scadenza dell’aringa affumicata Naturaqua: via dai negozi NaturaSì

La data di scadenza riportata sull’etichetta è sbagliata. Per questo i negozi del circuito NaturaSì hanno ritirato dal commercio l’aringa dolce affumicata Naturaqua. I lotti 800487 e 800601, infatti, scadono il 28 novembre 2018 e non, come si legge, il 28 novembre 2019. “Nessun problema fino a fine novembre” L’azienda produttrice è la Friul Trota

Funghi sconosciuti: ritirati i porcini secchi Baresa venduti da Lidl

Ci sono funghi di origine sconosciuta e non dichiarati in etichetta. Per questo il ministero della Salute ha disposto il richiamo delle confezioni Baresa di porcini secchi speciali da 30 grammi commercializzati da Lidl e prodotti dalla Linea Azzurra di Verderio, in provincia di Lecco. Come ottenere il rimborso Il lotto di produzione è il

Pomodoro, passate e pelati: diventa obbligatorio indicare l’origine in etichetta

Niente più pomodoro “anomimo” sugli scaffali di alimentari e supermercati. È scattato infatti l’obbligo di indicare in etichetta l’origine per pelati, polpe, concentrato e degli altri derivati del pomodoro per smascherare l’inganno dei prodotti coltivati all’estero ed importati per essere spacciati come italiani. Le diciture A spiegare come funziona la nuova etichettatura è la Coldiretti.

Alto