Archivi tag: ergastolo

Il pluriomicida Igor il russo condannato all’ergastolo

Il pluriomicida Igor il russo condannato all’ergastolo

Igor il russo è stato condannato all’ergastolo. Il gup Alberto Ziroldi ha deciso il massimo della pena per il killer serbo, al secolo Norbert Feher, processato a Bologna in abbreviato per gli omicidi del barista Davide Fabbri e del volontario Valerio Verri e per altri reati. Feher, dopo una latitanza di otto mesi, era stato

Due omicidi di Pordenone, confermato l’ergastolo per Giosué Ruotolo

È stata confermata dalla Corte d’assise di Appello di Trieste la condanna all’ergastolo inflitta in primo grado a Giosuè Ruotolo, accusato del duplice omicidio della coppia di fidanzati, Teresa Costanza (nella foto sotto) e Trifone Ragone, uccisi a colpi di pistola la sera del 17 marzo 2015 nel parcheggio del palazzetto dello sport di Pordenone.

Yara: il caso è chiuso, la Cassazione conferma l’ergastolo a Bossetti

La storia è chiusa. La Cassazione ha confermato, stasera, l’ergastolo per Massimo Giuseppe Bossetti, condannato in primo e secondo grado per l’omicidio di Yara Gambirasio, la giovane ginnasta di 13 anni il cui corpo venne trovato il 26 febbraio 2011 in un campo a Chignolo d’Isola, nel Bergamasco, a pochi chilometri da Brembate di Sopra,

Omicidio di Lidia Macchi: ergastolo a Stefano Binda, il compagno di scuola

I giudici della Corte d’assise di Varese, dopo circa quattro ore di camera di consiglio, hanno condannato all’ergastolo Stefano Binda, ex xompagno di scuola della ragazza assassinata e unico imputato per l’omicidio di Lidia Macchi, la studentessa trovata uccisa con 29 coltellate nel gennaio del 1987 in un bosco a Cittiglio, nel Varesotto. I giudici

Como: ergastolo a Alberto Brivio per l’omicidio dell’architetto Molteni

La Corte d’assise di Como ha condannato all’ergastolo Alberto Brivio, 50 anni, fiscalista di Inverigo, accusato dell’omicidio dell’architetto Alfio Molteni, ucciso a Carugo, nel Comasco, nel 2015. Per il delitto era già stata condannata a 20 anni con rito abbreviato la moglie della vittima, Daniela Rho (nella foto in basso), l’amante di Brivio, ritenuta –

Milano, uccise la ex con uno stiletto al cuore: definitivo l’ergastolo

È definitiva la condanna all’ergastolo per Carmine Buono, accusato di aver ucciso con un’arma appuntita mai ritrovata, probabilmente uno stiletto o uno spillone che ha perforato un ventricolo cardiaco, la ex convivente Antonia Bianco a San Giuliano Milanese (Milano) nel 2012. Lo ha deciso la Cassazione. Condannato nei precedenti gradi di giudizio al carcere a

Si riapre il caso Lorandi, all’ergastolo per l’omicidio di Clara Bugna

A sorpresa, la Corte d’Appello di Venezia ha accolto la richiesta di revisione del processo a carico di Bruno Lorandi, marmista di Nuvolera, nel Bresciano, condannato all’ergastolo nel 2009 per l’omicidio della moglie Clara Bugna trovata senza vita due anni prima. Lo scrive oggi Il Giornale di Brescia. La revisione il 1° marzo Il processo

Uccise il figlio, ma era adottivo, niente ergastolo: Cassazione sconcertante

Sconcertante sentenza della Corte di Cassazione. Uccise il figlio ma siccome era “solo” adottivo, non può essere condannato all’ergastolo: lo ha stabilito la Corte di Cassazione accogliendo il ricorso della difesa di Andrei Talpis, 57 anni, originario della Moldova, che la notte del 26 novembre 2013, a Remanzacco (Udine), colpì mortalmente con un coltello da

Alto