Archivi tag: eclissi

Eclissi di luna: stasera c’è quella parziale, il picco dalle 22

Eclissi di luna: stasera c’è quella parziale, il picco dalle 22

Nuova eclissi di luna (parziale, questa volta) nella notte tra stasera, martedì 16 luglio, e domani, mercoledì 17. La parte del satellite della Terra oscurata dal cono d’ombra della Terra sarà compresa tra il 55 e il 70%, quindi per circa 2/3. Il fenomeno inizierà alle 18.42 e segnerà l’inizio del crepuscolo. Maggiore visibilità è

L’alba con la Superluna e l’eclissi totale dalle 5,41 alle 6,43

Ormai è andata, anche se “L’eclissi del 21 gennaio non è stata visibile in tutte le sue fasi perché la Luna è tramontata prima della fine dell’eclissi parziale, ma tutta la fase di eclissi totale sarà ben visibile, meteo permettendo: sarà al mattino presto e durerà un’ora e 2 minuti”, spiega Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di

Superluna e Luna blu: in diretta l’effetto “blue moon” (video)

Tre Lune, Superluna, Luna blu e Luna rossa insieme. Prepariamoci all’eclissi più importante dei primi mesi dell’anno. La notte (negli Stati Uniti) del 31 gennaio sarà visibile all’occhio umano, in modo particolare in Nord America, in Alaska e alle Hawaii, come spiega la Nasa. Cosa che non si verificava da almeno 150 anni. A partire

Eclissi di Luna “rosso sangue”, il video

Puntuale, l’eclissi “rossa” è arrivata la scorsa notte ed è stata visibile in tutto il mondo (nell’immagine la luna così come è stata vista nel Somerset, in Inghilterra). Centinaia di migliaia di persone l’hanno attesa e ammirata dalle postazioni di centinaia di paesi.  Un fenomeno davvero unico, che potete osservare dalle immagini della Bbc, nel

L’eclissi in 26 secondi, il video

Dura appena 26 secondi il video diffuso da Inaf Tv sul proprio canale YouTube, e che riassume lo spettacolo dell’eclissi parziale (ma solo per noi) di venerdì mattina (che ha coinciso anche con l’equinozio di primavera). Se infatti la totalità si è avuta solo nell’Atlantico settentrionale, nelle Isole Faeroer e nelle Isole Svalbard, in Italia

Alto