Archivi tag: donna

Stefania Crotti carbonizzata, Chiara confessa: “Volevo solo un chiarimento”

Stefania Crotti carbonizzata, Chiara confessa: “Volevo solo un chiarimento”

La Procura di Brescia ha disposto il fermo di Chiara Alessandri, 44 anni, ritenuta la responsabile del delitto di Stefania Crotti (nelle foto in basso), il cui corpo è stato trovato venerdì sera carbonizzato nelle campagne di Erbusco nel Bresciano. Chiara, a destra nella foto in apertura, avrebbe confessato, dicendo “Volevo solo un chiarimento”. La

Sassari, donna di 44 anni muore in ambulanza: cause ignote, disposta l’autopsia

Inchiesta della procura di Sassari sul decesso di una donna, Giuseppina Mellino, 44 anni di Siligo (Sassari), morta il 31 dicembre a bordo dell’ambulanza che la stava trasportando all’ospedale di Sassari. Sul corpo della donna è stata disposta l’autopsia, così da accertare eventuali responsabilità. È quanto riferisce oggi il quotidiano La Nuova Sardegna. Già vista

Tragedia a Folgaria: morti un sessantenne e il figlio di 34 anni della compagna

Tragedia a Folgaria verso le 20 di ieri sera. Le forze dell’ordine hanno trovato due cadaveri, quello di un uomo sui 60 anni, che avrebbe esploso i colpi, e quello del figlio di 34 anni della compagna. L’aggressore probabilmente si è tolto la vita. La donna è invece riuscita a mettersi in salvo. Sul posto

Mamma a 62 anni, fiocco rosa all’ospedale San Giovanni di Roma: stanno tutte e 2 bene

Fiocco rosa speciale all’Ospedale San Giovanni di Roma, dove una donna di 62 anni ha dato alla luce una bambina di tre chili e duecento grammi. Sia la madre che la neonata stanno bene. La piccola è nata con parto cesareo programmato e per l’epidurale è stata usata la tecnica in via di sperimentazione dell’eco-navigazione,

Fiumicino, confessa il trainer di Tanina: “L’ho uccisa in uno scatto d’ira”

Si è costituito Andrea De Filippis, il cinquantaseienne personal trainer di Maria Tanina Momilia, la madre di 39 anni uccisa domenica a Fiumicino. L’uomo si è recato dai carabinieri in compagnia del suo avvocato per confessare l’omicidio della donna. “Il mio assistito è pronto a prendersi le sue responsabilità”, ha dichiarato il legale. Ancora ignote

Merano, sabato l’autopsia su Alexandra, il marito: “L’ho uccisa per gelosia”

Ha confessato Johannes Beutel, 38 anni, fermato per l’omicidio della moglie, Alexandra Riffeser, 34, da cui aveva avuto due figli. Dopo ore di interrogatorio nel commissariato di Merano davanti al pubblico ministero Igor secco, l’uomo ha raccontato della crisi del suo matrimonio e temeva che la giovane donna avesse una relazione. Di qui la paura

Allatta il bambino di una donna arrestata, poliziotta promossa in Argentina

Il suo video era diventato virale in poche ore. Ora Celeste Ayala, donna poliziotto argentina, è stata promossa sergente dopo essersi resa protagonista di un gesto di tenerezza estrema nei confronti di un neonato che era stato tolto alla sua famiglia dai servizi sociali e portato nell’Ospedale dei Bambini di La Plata (60 chilometri da

Alto