Archivi tag: direttrice

Rosanna Massarenti, ex direttrice di Altroconsumo: “Accompagnata alla porta”

Rosanna Massarenti, ex direttrice di Altroconsumo: “Accompagnata alla porta”

Era andata in redazione, nonostante il braccio rotto e mai un giorno di malattia prima, per chiudere il nuovo numero del giornale e scrivere l’editoriale. Ma la segretaria dell’amministratore delegato Crescenzo Pascaro l’ha chiamata perché lui l’ha voluta vedere subito, senza attendere che terminasse il suo lavoro. Motivo: leggerle la comunicazione di licenziamento. Dopodiché è

Nuoro: violenze su anziani, arrestata direttrice casa di riposo con altri 5

Incredibili violenze su anziani a Nuoro. Sei persone sono state raggiunte da altrettante ordinanze di custodia cautelare (due in carcere, una agli arresti domiciliari e tre di obbligo di dimora), eseguite all’alba dalla Squadra Mobile del capoluogo sardo per maltrattamenti e abusi nei confronti di anziani ricoverati in una casa di riposo.   Sotto accusa

Capitane coraggiose: Maura Latini, la direttrice generale venuta dal basso

Dopo quella a Donatella Bellini, (presidente del Comitato per l’imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Bologna),  proseguono le nostre interviste alle “capitane coraggiose” del mondo del lavoro. È la volta di Maura Latini, che dal gennaio 2015 è Direttore generale di Coop Italia (la vedete nelle foto di questa intervista). Il suo  percorso professionale

”È una modella di sana taglia 38″, la direttrice di Marie Claire crea un caso

Ancora uno scontro sul controverso tema della magrezza delle modelle e dei comportamenti “disinvolti” delle agenzie, che spingono tante ragazze verso l’anoressia. Dopo la ribellione di Charli Howard, scoppia il caso provocato dalla direttrice di Marie Claire Italia. Il fuoco della polemica si accende per la modella ritratta in copertina: una ragazza molto magra. La

Ciserano (Bergamo): è grave la direttrice di banca aggredita con la benzina

Cinzia Premoli, 55 anni, di Treviglio, direttrice di una banca di Ciserano, nella Bassa bergamasca, è stata aggredita nel pomeriggio di ieri da un uomo che l’ha attesa all’esterno della filiale e le ha rovesciato addosso una bottiglietta di benzina, dandole poi fuoco. L’episodio sarebbe dovuto, secondo i carabinieri, a un singolare tentativo di rapina.

Alto