Archivi tag: diete

“Mangiare male uccide più del fumo”: pubblicato un nuovo studio di The Lancet

“Mangiare male uccide più del fumo”: pubblicato un nuovo studio di The Lancet

“Mangiare male uccide più del fumo, della pressione alta e di qualunque altro fattore di rischio”. È questa la conclusione di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica ‘The Lancet”, definito “l’analisi più completa degli effetti della dieta sulla salute”.   Oltre 130 scienziati al lavoro Vi hanno contribuito oltre 130 scienziati di quasi 40 Paesi

Ragazzine senza ciclo: troppo sport, stress e diete

Adolescenti e post adolescenti senza ciclo mestruale. Si tratta di una patologia ormai diffusa nel 15% delle giovanissime e legata a stress, diete troppo radicali con relativo calo di peso e anche l’eccessiva attività sportiva. Lo ha segnalato Andrea Genazzani (nella foto sotto), presidente del diciassettesimo congresso della Società internazionale di ginecologia endocrinologica, che si

Il ministero della Salute dichiara pericolose 7 sostanze per le diete dimagranti

Vietate per decreto del ministero della Salute 7 preparazioni magistrali (quelle realizzate dai farmacisti per i propri pazienti) per farmaci dimagranti: sono quelli contenenti i principi attivi triac, clorazepato, fluoxetina, furosemide, metformina, bupropione e topiramato. “Di queste sostanze”, recita una nota ministeriale, “autorizzate singolarmente per diverse indicazioni terapeutiche (come trattamento di ansia, depressione, diabete, ipertensione

Da Angelina Jolie a Gwyneth Paltrow: tutte le bufale delle diete vip

“Perdono peso prima di ogni film, riconquistano una forma ottimale dopo le gravidanze, tutte hanno un fisico mozzafiato: le stelle del cinema sono l’esempio da seguire per ottenere un fisico perfetto”. Questo è lo slogan, da me riassunto brevemente, di un simpatico servizio che giorni fa ho avuto la fortuna di vedere in televisione. Il

Dimagrire: i 10 effetti di cui nessuno parla

Ce lo hanno detto e ripetuto: dimagrire fa bene alla salute. Perdere dal 5 al 10% del peso corporeo migliora lo stato generale e riduce il rischio di malattie cardiovascolari e diabete. Eppure ci sono degli altri “effetti” di cui pochi parlano, a cui nessun esperto accenna mai, anche se sono quasi tutti positivi. Eccone

Alto