Archivi tag: conti correnti

Fisco, controlli sui conti: nel mirino i versamenti sopra i 1.000 euro in contanti

Fisco, controlli sui conti: nel mirino i versamenti sopra i 1.000 euro in contanti

Campagna dell’Agenzia delle Entrate contro i movimenti ritenuti sospetti sui conti correnti. Secondo quanto riporta ItaliaOggi, nelle ultime settimane c’è stata un’impennata delle richieste di giustificare dei movimenti finanziari. In particolare nel mirino finiscono i prelievi superiori ai 1000 euro al giorno e ai 5000 al mese, oltre ai versamenti sopra i 3000 euro. La

Conti correnti: segnalazioni per movimenti sopra i 10.000 euro al mese

I movimenti sul conto corrente superiori ai 10.000 euro saranno segnalati a Bankitalia. La novità viene imposta dalle norme antiriciclaggio e da quelle a contrasto del terrorismo e della criminalità internazionale e riguarderanno sia i prelievi che i versamenti. La disposizione si trova all’interno del documento “Istruzioni in materia di comunicazioni oggettive” pubblicato sul sito

Messina: scoperta maxitruffa informatica, svuotati centinaia di conti correnti

I carabinieri del comando di provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip su richiesta della procura guidata da Maurizio De Lucia, a carico di 5 persone accusate di associazione a delinquere finalizzata alla frode informatica, accesso abusivo a sistema informatico o telematico e sostituzione di persona. Sequestro per

Banca d’Italia: i costi dei conti correnti calano da 85 a 77 euro all’anno

La gestione dei conti correnti bancari diventa via via meno onerosa. Bankitalia rileva come la spesa effettiva di gestione di un conto corrente “rappresentativo” sia stata mediamente pari a 85 euro nel periodo 2010-2015 e a 77 euro nel 2015 (ultimo anno di osservazione). Diminuzione costante dal 2010 La spesa di gestione, secondo quanto emerge

Conti correnti: non ci sono più segreti per il fisco (e non è uno scherzo)

Conti correnti, movimenti bancari, cassette di sicurezza (con tanto di elenco degli accessi) e possesso di oro e metalli preziosi nella lente del fisco. Da giovedì 31 marzo, l’Anagrafe dei rapporti finanziari partirà con la lotta all’evasione fiscale andando a fondo delle posizioni bancarie dei cittadini italiani, dei quali saranno passati al setaccio saldi, bonifici,

Evasione fiscale: da fine marzo controlli più profondi sui conti correnti

Conti correnti sotto una lente più stringente del fisco a partire dalla fine di marzo. Sarà allora infatti che poste, banche e operatori finanziari dovranno comunicare all’Anagrafe dei rapporti finanziari raccoglierà tutti i saldi, le giacenze medie e i movimenti bancari. Anche valuta, oro e metalli preziosi Il periodo delle movimentazioni vanno dal 2011 al

Alto