Archivi tag: condanna

Aborto, Consiglio d’Europa contro l’Italia: “Entro ottobre misure anti-discriminazione”

Aborto, Consiglio d’Europa contro l’Italia: “Entro ottobre misure anti-discriminazione”

“Nonostante la situazione sembri migliorata, permangono considerevoli disparità d’accesso all’interruzione di gravidanza a livello locale” e “l’Italia non ha dato informazioni sulle misure prese per prevenire atti di molestia morale contro i medici non obiettori di coscienza”. Così si è espresso il Comitato per i diritti sociali del Consiglio d’Europa su quanto fatto per rimediare

A 15 anni fece uccidere i genitori dal fidanzato: ora la loro casa diventa sua

Martina Giacconi sta scontando in carcere una pena definitiva di 16 anni, ma tra pochi giorni tornerà in possesso dell’appartamento dove il 7 novembre del 2015 concorse all’omicidio dei suoi genitori, Fabio Giacconi e Roberta Pierini. È stata dissequestrata la casa di via Crivelli ad Ancona che tornerà in possesso della figlia dei coniugi uccisi,

Roberta Ragusa, l’appello: “Antonio Logli ha ucciso la moglie per motivi economici”

Antonio Logli, condannato a venti anni dalla corte d’Appello di Firenze per aver ucciso la moglie Roberta Ragusa ha commesso l’omicidio per motivi economici. Temeva – secondo la sentenza dell’appello – che con una separazione, presa in considerazione da Roberta, ci sarebbero stati dei “contraccolpi economici”. Come la perdita della scuola guida di Logli e

Talco e tumori: la Johnson & Johnson condannata a pagare 4,14 miliardi di dollari

Nuova, singificativa condanna, per Johnson & Johnson che deve pagare 4,14 miliardi di dollari in danni punitivi alle donne che l’accusano di aver sviluppato un cancro alle ovaie in seguito alla presenza di absteto (amianto) nel suo talco. Lo ha deciso un giuria di St. Louis, intimando a Johnson & Johnson di pagare complessivamente quasi

“Ultimo tango a Parigi”: il film restaurato in sala da oggi a mercoledì (trailer)

Torna in sala oggi, lunedì 21 maggio, e ci resterà fino a mercoledì il capolavoro di Bernardo Bertolucci “Ultimo tango a Parigi”, il film italiano più visto di tutti i tempi nel nostro paese (con 15.623.773 spettatori), uno dei più famosi e discussi della storia del cinema, nonché l’unico che abbia subito la “condanna al

Elena Ceste, il Pg della Cassazione: “Confermate 30 anni al marito, un malvagio”

Deve essere confermata la condanna a 30 anni di reclusione nei confronti di Michele Buoninconti, accusato di aver ucciso la moglie Elena Ceste di 37 anni. Lo ha chiesto il Pg della Cassazione Giuseppina Casella nella requisitoria davanti ai giudici della Prima sezione penale. “Il movente – ha detto il Pg – rafforza il giudizio

Alessandra Mussolini: “Perdonare mio marito per le baby squillo? Mai” (video)

“Perdonare mio marito? Ma che siamo matti? Si vive, non si perdona! Perdonare spetta al Papa, ai preti, alle suore, agli uomini no. Ma chi perdona!”. Lo afferma Alessandra Mussolini, intervistata da Francesca Fagnani nel programma “Belve”, in onda su Nove domani, mercoledì 21 marzo, alle 23.30. “Vivi, comprendi e stai con una persona che

Mette online video hot della migliore amica: condannata a 80.000 euro di risarcimento

Deve risarcire con 80.000 euro la sua amica del cuore per aver diffuso in rete in video hard che la ritraeva. Lo ha deciso il tribunale di Trani per un fatto che risale al 2006, quando l’autrice del filmato hot aveva 16 anni. Come riporta la Gazzetta del Mezzogiorno, riprese la sua migliore amica, coetanea,

Alto