Archivi tag: concussione

Foggia: ai domiciliari l’ex parlamentare dell’Udc Cera e il figlio consigliere regionale

Foggia: ai domiciliari l’ex parlamentare dell’Udc Cera e il figlio consigliere regionale

La guardia di finanza ha arrestato, ponendoli ai domiciliari, l’ex parlamentare dell’Udc Angelo Cera di 67 anni e il figlio Napoleone, di 39 anni, consigliere regionale pugliese dei Popolari. L’accusa è tentata concussione. Indagini anche in Regione Napoleone Cera è indagato insieme al governatore Michele Emiliano e l’assessore regionale al Welfare Salvato Ruggeri nell’inchiesta legata

Sexgate a Mantova: chiesta l’archiviazione per il sindaco Mattia Palazzi

La procura di Mantova ha chiesto l’archiviazione dell’indagine aperta nei confronti del sindaco di Mantova Mattia Palazzi, accusato di tentata concussione continuata. Lo ha comunicato “per una corretta informazione agli organi di stampa” la procura stessa in una nota. Aveva negato ogni responsabilità Secondo l’ipotesi iniziale, il sindaco aveva chiesto favori sessuali alla rappresentante di

Livorno: “Fai sesso con me e ti faccio assumere”, nei guai un maresciallo dei cc

Favori sessuali in cambio di controlli meno rigorosi ai loro negozi. Le accuse sono per un maresciallo dei carabinieri, Federico Dati, che aveva fatto pressioni anche per l’assunzione di una commessa precaria a cui aveva rivolto le stesse richieste. Il militare, a lungo comandante del nucleo carabinieri dell’Ispettorato del lavoro di Livorno, è stato trasferito

Terzo valico e alta velocità in Liguria: 14 arresti per corruzione e concussione

La guardia di finanza sta eseguendo 14 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di imprenditori e dirigenti coinvolti nei lavori per la costruzione del terzo valico ferroviario Genova-Milano. Agli indagati vengono contestati, a vario titolo, i reati di corruzione, concussione e turbativa d’asta per l’aggiudicazione di commesse per un valore di 324 milioni. Opera da

Milano, corruzione e concussione: arrestata direttrice del carcere minorile

Arrestata la direttrice dell’Istituto penale minorile «Beccaria» di Milano. Alfonsa Micciché, già direttrice di un carcere analogo a Caltanissetta, è finita nei guai con altre 4 persone, tra cui la figlia Federica Fiorenza e il fidanzato Emiliano Maria Longo. Gli altri 2 arrestati per ordine del gip di Caltanisetta (che ha concesso i domiciliari a

Alto