Archivi tag: concerti

Vasco Rossi, Ligabue e Baglioni: tutti gli eventi del 2020 fuori e dentro gli stadi

Vasco Rossi, Ligabue e Baglioni: tutti gli eventi del 2020 fuori e dentro gli stadi

Il 2020 si annuncia denso di appuntamenti, molti dei quali, come da consuetudine concentrati nella stagione estiva. Protagonisti soprattutto gli artisti italiani, primo fra tutti Vasco Rossi. Stavolta niente stadi per il rocker, che ha preferito i palchi dei festival più importanti: Firenze Rocks (10 giugno), gli I-Days di Milano (15 giugno), il Circo Massimo

Coldplay stop per un anno: “Poi faremo solo concerti sostenibili per l’ambiente”

I Coldplay, band britannica, regina di incassi planetaria, adorata nei cinque continenti, ha annunciato che si fermerà e non farà più concerti fino a quando questi non saranno sostenibili per l’ambiente. “Siamo pronti a uno stop per un anno intero o anche due, se necessario – ha detto il cantante Chris Martin, ex marito dell’attrice

Carlot-ta tour il 19 a Bologna: ballate e synth-pop in chiese e auditorium (video)

Inizia fra una settimana da Bologna (per l’esattezza il 19 ottobre) il tour di Carlot-ta, pianista e compositrice, che – dopo il successo dell’anteprima a Torino – presenta per la prima volta live il suo nuovo album “Murmure”, un canzoniere folk-pop interamente costruito attorno alle sonorità dell’organo a canne. Uno strumento antico e imponente che si associa normalmente al repertorio

“Vita ce n’è”: nuovo album e tour per Eros Ramazzotti, da giovedì la prevendita (video)

Uscirà il 23 novembre il nuovo disco di Eros Ramazzotti, dal titolo “Vita ce n’è” (Polydor). Ad annunciarlo, insieme a un tour mondiale che debutterà il 17 febbraio a Monaco, è lo stesso Ramazzotti su Facebook (con DzPremieredz, funzione appena lanciata in Italia). La prevendita del tour sarà affidata a Spotify, con vendita generale al

“Farewell Tour”: Paul Simon dice addio ai concerti il 15 luglio a Londra (video)

“Mi sono chiesto spesso cosa avrei provato il giorno in cui avessi deciso di considerare giunta alla sua fine naturale la mia carriera musicale. Ora lo so: mi sentirei un po’ destabilizzato, un po’ elettrizzato e un po’ sollevato”: con queste parole, diffuse ai suoi fans con una lettera, Paul Simon (che per anni ha

Alto