Archivi tag: codice

Virginia Raggi assolta, Di Maio attacca i giornalisti: “Sciacalli”

Virginia Raggi assolta, Di Maio attacca i giornalisti: “Sciacalli”

Smacco per la Procura di Roma, ma non si può dire che il Pm – con la sua richiesta di soli 10 mesi di condanna – non avesse preparatop il terreno. Virginia Raggi è stata assolta. Il giudice monocratico ha stabilito: “Il fatto c’è, ma non costituisce reato” in base all’articolo 530 comma 1 del

Nino Benvenuti ricoverato in codice rosso due giorni dopo l’80° compleanno

Spavento per Nino Benvenuti, uno dei pugili italiani più ammirati e famosi, che proprio due giorni fa ha festeggiato gli 80 anni. Giunto in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata di Roma (dopo aver accusato un forte malore) è stato sottoposto d’urgenza ai primi accertamenti. I medici, dopo il ricovero, sembrano escludere il peggio,

Avviso di giacenza di una raccomandata: una guida aiuta a scoprire il mittente

Un avviso di raccomandata lasciato nella buca della posta. Ogni giorno a migliaia di italiani capita di trovarlo al rientro a casa e spesso può essere motivo di ansia: chi è il mittente? Per quale motivo invia una raccomandata invece che una lettera in posta normale? Capire di che avviso si tratta Una guida per

“La rettifica mi basta”: Mentana rinuncia a querelare Grillo

Il direttore del Tg di La7 Enrico Mentana ha rinunciato alla preannunciata querela contro Beppe Grillo per l’immagine del suo Tg associata al post sul blog del leader con il quale venivano messe all’indice le bufale dell’informazione tv e stampata. La rinuncia fa seguito alla correzione di tiro del blog di Grillo nei suoi confronti.

Spese sanitarie e 730 precompilato: farmaci detraibili, come riconoscerli

Quali sono le spese sanitarie ammissibili per il 730 precompilato? La risposta arriva da Adiconsum che pubblica un vademecum in base al quale rientrano pienamente solo “i farmaci veri e propri, ma non ad esempio alcuni farmaci da banco che pure sono detraibili (19%)”. Le indicazioni sullo scontrino e sulla confezione Per riconoscere un farmaco

Autovelox, la Consulta: “Multe nulle se non è revisionato”, ora i risarcimenti?

Gli apparecchi per l’accertamento dei limiti di velocità, come gli autovelox, vanno sottoposti a periodiche verifiche. Parola della Corte Costituzionale che ha bocciato una norma del nuovo codice della strada. Questa decisione, secondo le associazioni dei consumatori, prime tra tutte Federconsumatori e Adusbef, spiana la strada ai risarcimenti per i cittadini.     Un dubbio sollevato

Alto