Archivi tag: cinema

“Mistero sul set”, il giallo c’è ma anche il cinema (con una storia d’amore)

“Mistero sul set”, il giallo c’è ma anche il cinema (con una storia d’amore)

Nel romanzo appena uscito di Janna Carioli e Luisa Mattia, “Mistero sul set” (Edizioni Battello a Vapore, 208 pagine, 11,90 euro) il giallo c’è, ma c’è anche il cinema e non manca una storia d’amore. Il mistero è ambientato negli anni ’50 sul set di “Vacanze Romane” (nella foto) il notissimo film con Audrey Hepburn

Riaprono cinema e teatri: le nuove regole per gli spettacoli all’aperto

Riaprono oggi, lunedì 15 giugno. Ma rimane l’obbligo di portare la mascherina, affidato alla sensibilità delle singole Regioni. Lo dispone il nuovo Dpcm firmato lo scorso 12 giugno dal premier Conte rivede in parte le regole per il cinema e lo spettacolo dal vivo, precisando che nelle sale al chiuso potranno trovare posto fino a

“Gli anni che cantano” stasera al cinema Medica di Bologna per il Biografilm

Al Biografilm Festival 2020, nella sezione Art&Music, in concorso per il premio del pubblico, partecipa anche “Gli anni che cantano”, un film del regista  Filippo Vendemmiati (nella foto in basso, giornalista Rai, già vincitore di un David di Donatello) che ripercorre la storia del gruppo bolognese di musica politica e sociale “Canzoniere delle Lame”, attivo

Al via il Biografilm di Bologna, on line fino al 15 giugno visibile in tutta Italia

In partenza da oggi a Bologna il Biografilm Festival. Il programma di svolgerà dal 5 al 15 giugno. Sarà il primo festival internazionale visibile gratuitamente su tutto il territorio nazionale con più di 40 film e eventi online e una speciale serata conclusiva dal vivo.  Il festival, che si apre online venerdì 5 giugno con

De Luca: “Domani in Campania ristoranti e pub non aprono”

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato oggi – nel corso della trasmissione di Lucia Annunziata – che non ha formato l’intesa tra governo e Regioni e che, per quanto riguarda la Campania, lunedì 18 maggio ristoranti e pub non aprono. A suo dire l’accordo dlela notte scorsa è stato fatto senza ascoltare

Alto