Archivi tag: chef

Lo chef dell’Hotel Roma: “La parete mi è caduta sul letto” (video)

Lo chef dell’Hotel Roma: “La parete mi è caduta sul letto” (video)

Luca Palombini era lo chef dell’Hotel Roma di Amatrice, sbriciolato dal terremoto del 24 agosto scorso. Luca si è salvato e ha portato in salvo anche i titolari dell’albergo, ricoverati ora in gravi condizioni, all’ospedale San Salvatore de L’Aquila. Luca – nello stesso ospedale – è ricoverato, ma sta meglio di loro. Nel video dell’Ansa

Massimo Bottura miglior cuoco al mondo: trionfa all’Oscar della cucina

Massimo Bottura e la cucina italiana conquistano il mondo. Accade a New York con l’incoronazione dello chef emiliano e della sua Osteria Francescana di Modena al vertice della classifica dei World’s 50 Best Restaurants. Cedono lo scettro i tre fratelli spagnoli Cellar de Can Roca che non hanno potuto resistere all’assedio di prosciutto all’aceto balsamico

Rose al forno e torta al cioccolato: il menù speciale di San Valentino

Cerchi una ricetta speciale per San Valentino? Prova le rose… al forno. E’ la proposta dell’anti-chef bolognese Beniamino Baleotti, che quest’anno suggerisce uno speciale menu di San Valentino con ‘Rose al forno con prosciutto e carciofi’, e non solo.   Tradizione e fantasia Lo chef, (noto come il “Re della sfoglia”) protagonista del programma su

Il suicidio del super chef: era stato vittima di una truffa milionaria

Muore suicida Benoit Violier, 44 anni, chef dell’anno nel 2015: le notizie del 1° febbraio 2016 È morto suicida, a 44 anni, Benoit Violier (nella foto), lo chef franco-svizzero dell’Hotel de Ville di Crissier, nei pressi di Losanna in Svizzera, tre stelle Michelin, classificato recentemente come il miglior ristorante al mondo secondo autorevoli guide. Il

“Uova troppo cotte, no troppo crude”: Anne Hathaway respinge una colazione 4 volte

Anne Hathaway continua a coltivare la fama del suo carattere “impossibile”. Secondo Tmz, l’attendibile sito di gossip Usa, l’attrice in Giappone per uno spot ha fatto impazzire lo chef respingendo per ben quattro volte un semplicisismo piatto, composto da sole tre pietanze: uova, muffin e avocado. Per avere la colazione “a regola d’arte” – secondo

Alto