Archivi tag: cervello

Diego Armando Maradona operato con successo al cervello per un ematoma

Diego Armando Maradona operato con successo al cervello per un ematoma

Diego Armando Maradona è stato operato con successo al cervello: La notizia arriva da medici citati dalla Agenzia Afp. Maradona è stato operato dopo che i controlli a cui è stato sottoposto nella clinica Ipensa di La Plata in cui è ricoverato avevano accertato la presenza di un ematoma subdurale. Sarebbe, hanno precisato dall’entourage della

L’esercizio fisico fa bene al cervello: migliora la memoria e il ragionamento

Una buona notizia per chi ha deciso di iniziare (o tornare) a fare sport: l’attività fisica fa davvero bene al cervello. Grazie a un ampio studio, ricercatori tedeschi dell’University Hospital di Muenster hanno dimostrato che essere allenati è associato a una migliore struttura e funzionamento cerebrale nei giovani adulti. Un dato che apre alla possibilità

Capacità cognitive: il cervello al suo picco a 35 anni, a 45 inizia il declino

Il cervello raggiunge il picco cognitivo, il momento in cui è più “potente”, all’età di 35 anni, mentre il declino inizia verso la metà dei 40 anni. Lo rileva una ricerca dell’Università Ludwig Maximilian di Monaco, pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences. Analizzate le mosse degli scacchi Per arrivare a questa conclusione

Vivacità stagionale del cervello: memoria al top in autunno, in tilt in primavera

L’attenzione aumenta in estate mentre la memoria a breve termine funziona meglio in autunno. Sono alcune delle conclusioni a cui è giunto uno studio dell’università belga di Liegi e pubblicato dall’Accademia delle scienze degli Stati Uniti (Pnas) sul funzionamento del cervello nel corso delle varie stagioni. Studio in base al quale si afferma che le

Elisir di giovinezza nelle cellule dell’intestino: influenzano anche il cervello

In futuro il trapianto del microbiota intestinale (l’insieme dei batteri che colonizzano il nostro intestino) potrebbe divenire un elisir di giovinezza: è la promessa che arriva da uno studio internazionale capitanato da Claudio Nicoletti dell’Università di Firenze, che vede coinvolti tra gli altri anche gli atenei di Milano e Pisa. Pubblicata sulla rivista Microbiome, la

Difese immunitarie del cervello: nelle donne sono più piccole, ma più resistenti

Maschi e femmine sono diversi anche nelle difese immunitarie del cervello: quello maschile viene protetto da “guardiani” più grossi, reattivi e bellicosi, mentre quello femminile può contare su guardiani più piccoli, pacifici e resistenti nel tempo. La scoperta, che potrebbe spiegare la diversa suscettibilità a malattie neurologiche come autismo, sclerosi multipla e ictus, apre la

Alto