Archivi tag: celiaci

Roma, finti alimenti per celiaci: truffa da 1,3 milioni, arrestati 2 imprenditori

Roma, finti alimenti per celiaci: truffa da 1,3 milioni, arrestati 2 imprenditori

Truffa da 1,3 milioni di euro ai danni del sistema sanitario nazionale. Con questa accusa 2 imprenditori sono finiti in manette nella mattina di oggi, lunedì 23 luglio, nell’ambito di un’operazione dei carabinieri del Nas, coordinati dalla procura della Capitale. Ai due commercianti sono stati sequestrati anche i conti corrente. Chiedevano il rimborso al sistema

Passatino di lenticchie Babykiss con glutine non dichiarato: Coop lo ritira

Possibile presenza di glutine non dichiarato in etichetta. È il motivo per cui Coop ha ritirato il passatino di lenticchie biologico Babykiss dalle Cooperative Consorzio Nord-Ovest, Unicoop Firenze e Unicoop Tirreno. Il lotto è contrassegnato dal codice L05271 con scadenza al 21 febbraio 2019 e il rischio riguarda celiaci e intolleranti. Come ottenere altre informazioni

Glutine non dichiarato nella crema di patate e porri Conad: via dal commercio

Ci sono tracce di glutine nella crema con patate e porri a marchio Conad. Per questo, dopo il provvedimento della catena di supermercati, anche il ministero della Salute ha disposto il richiamo del prodotto con il potenziale allergene. Il lotto di produzione è contrassegnato dal codice L35761 e ha scadenza al 22 giugno 2018. Clienti

Glutine: ritirati i torroni Araldi allo Strega per rischio allergie

Ritirati a titolo precauzionale i torroni farciti Araldi allo Strega prodotti dalla Alberti Benevento di Benevento per la presenza di glutine. Si tratta di dolci al pan di spagna imbevuto di liquore Strega e ricoperti di cioccolato fondente. Come spiega IlFattoAlimentare.it (che pubblica la tabella riportata sotto), è stata la stessa azienda a richiamare il

Despar ritira il passato “Era ora”: c’è glutine non riportato in etichetta

Ritirati dagli scaffali Despar il passato di verdure “Era ora” prodotto dalla Antaar&s a causa di tracce di glutine non dichiarate in etichetta. L’avviso – spiega IlFattoAlimentare.it – riguarda il lotto L32141 che scade il 17 maggio 2016 e la confezione, venduta in tutta Italia, è quella da 69 grammi. A rischio celiaci e intolleranti

Alto