Archivi tag: cartelle esattoriali

Cartelle esattoriali: 6,7 milioni di notifiche rinviate al 15 ottobre

Cartelle esattoriali: 6,7 milioni di notifiche rinviate al 15 ottobre

Rinvio di oltre un mese e mezzo per le 6,7 milioni di cartelle esattoriali che Agenzia Entrate Riscossione è pronta a notificare dal prossimo 1° settembre ai contribuenti morosi. Lo prevede, secondo quanto scrive il Sole 24 Ore, il pacchetto fiscale del decreto Agosto che il governo dovrebbe varare a breve. Un decreto che sposta

Il “regalo” del fisco: stop alla notifica di 332.000 cartelle esattoriali all’Epifania

Cartelle del fisco “congelate” durante le festività natalizie. L’Agenzia delle entrate-Riscossione ha infatti sospeso l’attività di notifica degli atti dal 24 dicembre al 6 gennaio per evitare disagi ai contribuenti in questo periodo particolare dell’anno. Continuano solo gli atti inderogabili Nelle due settimane tra Natale e l’Epifania era previsto l’invio di circa 322.000 atti che

Addio al bollettino Rav: per pagare il fisco ora si usa il modulo pagoPA

Nelle cartelle non ci sarà più il bollettino Rav: bisognerà sempre pagare il fisco, ma si potrà fare con il sistema di pagamento realizzato dallo Stato e gestito dalla nuova società pagoPA Spa nell’ambito dell’attuazione dell’Agenda digitale italiana. Il nuovo modulo pagoPA – spiega l’Agenzia della Riscossione – sostituirà gradualmente il bollettino Rav che nel

Cartelle esattoriali: stop alle notifiche di 800.000 atti dal 10 al 25 agosto

Stop alle cartelle del fisco a Ferragosto. L’Agenzia delle entrate-Riscossione, d’intesa con gli operatori postali, sospende dal 10 al 25 agosto l’attività di notifica di circa 800.000 atti che sarebbero stati altrimenti recapitati nelle due settimane centrali del mese, per evitare disagi ai contribuenti che in questo periodo sono in vacanza. Non riguarda gli atti

Cartelle “saldo e stralcio”: come ottenere dal fisco fino all’84% di sconto

È partita l’operazione “saldo e stralcio” delle cartelle. Agenzia delle entrate-Riscossione ha pubblicato sul proprio sito internet il modello per presentare la domanda di adesione al provvedimento contenuto nella Legge di Bilancio 2019 che consente, alle persone in situazione di grave e comprovata difficoltà economica, di pagare i debiti fiscali e contributivi in forma ridotta,

Cartelle rottamate, il fisco “perdona” chi non ha pagato: domani la scadenza

L’Agenzia delle Entrate lo ha comunicato con una nota: chi ha aderito alla rottamazione “bis” delle cartelle esattoriali, ma non è riuscito a pagare le rate scadute a luglio e settembre, può recuperare entro domani, venerdì 7 dicembre. Stesso termine per gli importi che erano in scadenza lo scorso 31 ottobre. Per procedere con i

Cartelle rottamate: entro oggi la seconda rata, chi non paga perde i vantaggi

Scadenza in arrivo per chi ha aderito alla rottamazione delle cartelle esattoriali. Le rate previste per il 30 settembre cadono di domenica; per questo, come previsto dalla legge, i pagamenti potranno essere effettuati entro il primo giorno lavorativo successivo, cioè oggi, lunedì 1° ottobre. Guai se si ritarda La scadenza di fine mese riguarda la

Alto