Archivi tag: carabinieri

Uccide la moglie di 56 anni per strada e si costituisce, hanno 3 figli

Uccide la moglie di 56 anni per strada e si costituisce, hanno 3 figli

Ha sparato alla moglie e poi si è costituito. La donna, Valeria Bufo, di 56 anni, è stata raggiunta da alcuni proiettili sparati dal marito, Giorgio Truzzi, di 57 anni.  È avvenuto a Bovisio Masciago (in provincia di Monza) oggi, intorno alle 13. La donna stava camminando per strada quando è stata raggiunta da alcuni

Perugia: strangola la mamma di 80 anni, arrestato il figlio sessantenne

È stato arrestato in flagranza per omicidio volontario il sessantenne di Perugia che aveva chiamato i carabinieri dicendo di avere ucciso la madre, 80 anni, in casa. L’uomo è stato interrogato a lungo dagli inquirenti e sarebbe apparso in stato confusionale. Nessun indicazione avrebbe fornito sul momento sul movente che è al vaglio degli investigatori.

Fermo: anziana trovata morta in casa dal figlio, era legata al letto

Maria Biancucci, 79 anni, residente in contrada Crocifisso, nel nomune di Montegiorgio (Fermo), è stata trovata morta in casa intorno le ore 22.45 di ieri, domenica 11 marzo. A fare la triste scoperta il figlio, Marcello Balestrini, 57 anni, imprenditore del luogo. L’uomo una volta rientrato è andato nell’appartamento dove viveva la signora Biancucci e

“Portavi le mutandine?”: domande choc per le 2 ragazze stuprate dai Cc (testo)

È stato un lungo (e doloroso) interrogatorio quello che hanno dovuto affrontare le due studentesse americane che avevano denunciato di essere state violentate da due carabinieri il 7 settembre 2017. Lo hanno fatto di fronte al giudice Mario Profeta a Firenze per oltre 12 ore. È stato lui a filtrare le domande che i difensori

“Sono stato io”: confessa il padre del bimbo di 5 anni strangolato

Ha confessato, dopo essere stato fermato dai carabinieri con l’accusa di omicidio volontario, il padre del bambino di 5 anni ucciso in casa a Cupramontana (Ancona). L’uomo, macedone di 25 anni, è disoccupato e risulta in cura per problemi psichiatrici. Non c’è stato nulla da fare La madre, incinta e in stato di choc, è

Chieti: picchia la moglie che rifiuta un rapporto a tre, arrestato marito violento

“L’indagato, per propria formazione e per l’abuso di alcol, è soggetto che non è in grado di rispettare le regole della convivenza domestica e tenta continuamente di imporre con violenza le proprie richieste, chiaramente perverse”. Lo si legge nell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Luca De Ninis, che ha accolto la richiesta del pm

Carni e salumi in depositi abusivi e non tracciabili: sequestri a Foggia e Napoli

I carabinieri del Nas di Foggia, nell’ambito di controlli nazionali su alimenti di origine etnica, hanno sequestrato un deposito all’ingrosso abusivo privo delle autorizzazioni necessarie. Il magazzino conteneva circa 20.000 confezioni di prodotti alimentari di vario genere, per un valore di 50 mila euro. L’operazione in Campania Inoltre i militari del Nas di Napoli, nel

Sassuolo: scarsa igiene e niente origine, sequestrati 1.640 chili di carne

Controlli dei carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni) di Parma e dei militari del gruppo forestale in un’azienda alimentare di Sassuolo, in provincia di Modena. La società è specializzata nella rivendita di carne e, tra la merce stoccata, sono state rilevate condizioni igieniche inadeguate. Sanzione al titolare Anche per questo sono stati sequestrati 1640 chilogrammi di

Alto