Archivi tag: brasile

Lula esce di prigione col pugno alzato: “Più a sinistra di prima, continuo a lottare”

Lula esce di prigione col pugno alzato: “Più a sinistra di prima, continuo a lottare”

È uscito dalla prigione con il pugno alzato, promettendo di “continuare a lottare per il popolo brasiliano”, stringendo mani e abbracciando uno per uno i suoi sostenitori, alcuni in lacrime, che lo attendevano davanti alla Soprintendenza di Curitiba da 580 giorni. L’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva ha varcato nel pomeriggio, accolto da

Brasile: Bolsonaro (estrema destra) non passa al primo turno, si va al ballottaggio

Jair Bolsonaro, candidato di estrema destra alle presidenziali (nella foto), si è imposto su Fernando Haddad, l’erede politico di Lula da Silva, con il 45% contro 28%, secondo i primi exit poll diffusi dopo la chiusura dei seggi per il primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile. Il candidato di estrema destra, Bolsonaro, con questi

Grand Prix ancora stregato per le azzurre, il Brasile vince la finale al 5° set

Anche il Grand Prix 2017 – come tutti i precedenti – si conferma stregato per l’Italia. Le azzurre perdono, infatti, al tie break dopo un’intensissima partita. Ilprimo set la squadra di Mazzanti, dopo averlo a lungo dominato, lo perde per 26-24. Il seocndo, invece, è nettamente per le italiane con un 25-15. Nel terzo di

Sciagura aerea in Colombia: a bordo la “squadra miracolo” della A brasiliana

Un aereo charter con 81 persone a bordo (72 passeggeri e nove membri dell’equipaggio), tra cui i giocatori della squadra di calcio di serie A brasiliana Chapecoense, si è schiantato in Colombia. La Chapecoense è la “squadra miracolo” del calcio brasiliano, una specie di Leicester che in pochi anni era passata dalla quarta serie brasiliana

Mattoncini simil Lego insegnano a leggere ai bambini ciechi (video)

Mattoncini in stile Lego per aiutare i bambini ciechi a imparare a leggere, a scrivere e a interagire con gli altri. Si chiamano Braille bricks e sono stati inventati in Brasile. Merito della fondazione Dorina Nowill per i ciechi e l’agenzia pubblicitaria Lew’Lara, che hanno ideato confezioni con 26 mattoncini colorati. “Importante il braille per

Alto