Archivi tag: bologna

Bologna: neonata morta durante il parto, i genitori denunciano l’ospedale

Bologna: neonata morta durante il parto, i genitori denunciano l’ospedale

I genitori di una bimba nata morta nella tarda serata di domenica 24 maggio all’ospedale Maggiore di Bologna hanno denunciato la struttura per accertare eventuali responsabilità o omissioni mediche e sanitarie. Lo riporta il Resto de Carlino. Secondo i familiari della partoriente, una donna di 35 anni alla prima gravidanza, va chiarito perché alla donna

Raffaella Carrà: tanti auguri e 75 anni compiuti (video)

Raffaella Carrà ha compiuto 75 anni. Vera e propria icona della televisione, Raffaella – protanista di tanti “pezzi” importanti della nostra televisione – è nata a Bologna il 18 giugno 1943. Caschetto biondo targato Vergottini e diventato un vero e proprio simbolo, sensualità fortissima ma naturale, caparbietà, duro lavoro: sono questi gli ingredienti vincenti che faranno

Dalla California a Bologna Evan Funke, lo chef che ama la sfoglina di Alessandra Spisni

C’è un po’ di Bologna anche in California. Tutto merito di Evan Funke, chef statunitense con la passione per la cucina italiana e in particolare per quella bolognese, che dopo aver imparato i segreti della sfoglia grazie ad Alessandra Spisni (nella foto in apertura), celebre sfoglina oltre che volto noto in tv, ora offre a

Bologna: svaligiata la casa di Prodi, mentre era a Roma per il Papa

Hanno approfittato del fatto che Romano Prodi, insieme alla moglie, fosse andato a Roma (nella foto in apertura), per partecipare all’udienza che il papa ha concesso alla diocesi di Bologna. Così, nella notte fra venerdì e sabato, ladri molto informati sono entrati nella casa bolognese di Romano Prodi e l’hanno svaligiata, portando via oggetti preziosi.

Fermato a Bologna un maniaco seriale, conosciuto come “il palpeggiatore”

È stato fermato dalla squadra mobile per l’aggressione sessuale nei confronti di una studentessa, Cesarin Tivadar, romeno, maniaco seriale che nel 2014 seminò paura nella zona universitaria di Bologna. Conosciuto anche come il “palpeggiatore di Bologna”, aveva assalito alcune donne. L’identikit con il suo volto dai capelli biondi fu affisso in tutta la città e

Alto