Archivi tag: Blog

Vi racconto il mio esame di maturità con alcune certezze e qualche dubbio

Vi racconto il mio esame di maturità con alcune certezze e qualche dubbio

Maturità 2019: se ne è tanto sentito parlare, dalle critiche dei media, alle preoccupazioni degli studenti, alle ancora più grandi preoccupazioni e polemiche delle nonne che “guai se gli tocchi il/la nipote”. Ma in cosa consisteva in fin dei conti la maturità 2019? Tutti gli studenti si sono seduti tra i banchi il 19 giugno

Università: è venuto il momento di scegliere, non avrò più i miei soliti binari

Università: quella strana cosa che non devi fare, ma sai che è meglio se la fai, ma che non hai idea di come scegliere. Beh, benvenuti nel mio flusso di pensieri monotematico dell’ultimo mese, e non solo. Ebbene sí, è giunto quel momento, che sinceramente avrei preferito non arrivasse, in cui tocca a me, e

#fridayforfuture, migliaia di ragazze e ragazzi per l’ambiente

Migliaia di studenti, cori, cartelloni e tanta motivazione. Questo lo scenario di questa mattina, venerdì 15 marzo 2019, in piazza Maggiore a Bologna così come nelle piazze di migliaia di città nel mondo. #fridayforfuture era l’hastag lanciato su tutti i social dopo la protesta della giovane sedicenne svedese Greta Thunberg (vedi l’articolo che abbiamo dedicato

Dopo la maturità? Si moltiplicano i progetti ma si pensa soprattutto al “viaggio”

Viaggio di maturità: chi, cosa, quando, come, dove e perchè. Cosa? Un’avventura verso la destinazione che più si preferisce per festeggiare la fine del tanto atteso esame di maturità. Perchè? Beh, la risposta è abbastanza evidente, ultima estate prima della vita da “grandi”, ultima avventura con i complici di cinque anni  di liceo, pausa e relax

Evviva “18 app” esiste e i 500 euro per i giovani ci sono ancora, come ottenerli

Incredibile ma vero: “18 app” esiste anche per la classe 2000. E, notizia ancora più sconvolgente, funziona. Una grande svolta per le migliaia di ragazzi italiani neo diciottenni che attendevano trepidanti. Il numero di articoli usciti sui giornali italiani, infatti, è direttamente proporzionale ai tentativi effettuati dai giovani nel corso degli ultimi dodici mesi. In

Cappotti di lana o cachemire: servono attenzioni speciali, quel che c’è da sapere

I cappotti invernali non sono economici, si sa. Eppure per i prossimi mesi saranno uno dei capi più ingombranti dei vostri guardaroba. Il clima invernale, inoltre, sottopone il vostro gioiellino a vento, freddo, neve e intemperie di ogni tipo, quindi è più che onesto si rovini un tantino. Che vi siate fatti un regalo da

Alto