Archivi tag: beatrice lorenzin

Stangata farmacie: la tariffa notturna aumenta del 100%

Stangata farmacie: la tariffa notturna aumenta del 100%

Tariffe raddoppiate per chi compra farmaci in orario notturno e aumenti dei prezzi anche per i preparati galenici. Lo stabilisce un decreto del ministro della Salute Beatrice Lorenzin che impone un +100% per il costo applicato dalle farmacie di turno: si passa dunque da 3,87 euro, stabilito nel 2007, a 7,5 per le strutture urbane

La Lorenzin: “Vaccini gratis e senza ticket per tutti”

Novità sul fronte dei vaccini e le annuncia il minsitro della Salute, Beatrice Lorenzin (nella foto). “Con il nuovo piano nazionale vaccini, collegato ai nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea), il cui decreto è stato firmato dal premier Paolo Gentiloni, i vaccini saranno gratis per tutti e senza pagamento del ticket, perché i vaccini non

Riforma dei Livelli essenziali di assistenza: 110 nuove malattie rare

“Il premier ha firmato i nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea) e il nomenclatore delle protesi: passaggio storico per la sanità italiana”. Così, in un tweet, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin annuncia la firma di Paolo Gentiloni al provvedimento sui nuovi Lea. Si tratta di una riforma attesa da 15 anni. Nuove malattie croniche

Bambini non vaccinati, il ministro: “Non si può vietare loro la scuola”

Sulla copertura vaccinale, rispondendo al question time alla Camera, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin è stata chiara: si tratta di “una questione di sicurezza nazionale, di salute pubblica”, ma non si può vietare ai bambini non vaccinati l’accesso alle scuole, com’era stato proposto. L’istruzione è un diritto Quello all’istruzione, ha detto ancora, è un

“Ma che, sei scemo?”: spot aggressivo della Lorenzin contro il fumo (video)

Nuove immagini choc sui pacchetti e uno spot del ministero della Salute (nel video sotto) che si intitola “Ma che, sei scemo?” Sono i provvedimenti contenuti nel decreto che si ispira a una direttiva europea del 201a secondo la quale occorre introdurre il divieto di fumo all’interno delle auto se ci sono bambini o donne

Donne senza utero e vagina: “Inserite la sindrome tra le malattie rare”

Si chiama sindrome di Mayer Rokitansky Kuster Hauser e le pazienti che ne sono affette – in Italia sono un centinaio – vengono più semplicemente chiamate donne Roki. Si tratta di una malformazione prenatale che impedisce lo sviluppo dell’utero e della parte superiore della vagina negando, a chi ne è colpita, la possibilità di avere

Alto