Archivi tag: autocertificazione

Autocertificazione: ecco il nuovo modulo da scaricare

Autocertificazione: ecco il nuovo modulo da scaricare

Sul sito del Viminale è disponibile il nuovo modello (clicca qui per scaricarlo) di autodichiarazione per gli spostamenti utilizzabile dal 4 maggio. Può comunque essere ancora utilizzato il precedente modello barrando le voci non più attuali. L’autodichiarazione, spiega il ministero, è in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.

Coronavirus: il modulo è una schedatura di massa (download)

Non è un semplice modulo. Sembra piuttosto una schedatura di massa! Dall’assistenza al familiare disabile alla visita medica, dalla necessità di denunciare un reato al diritto-dovere per il genitore separato di vedere il proprio figlio, fino ai tanti volontari, veri e propri ‘angeli custodi’ che si muovono per aiutare le perone in difficoltà: il nuovo

Canone Rai: ultimo giorno per l’esenzione, ecco come fare (il modulo)

Confermato l’importo a 90 euro anche per quest’anno. Il canone Rai, per il 2018, non viene toccato e si è giunti agli ultimi giorni per comunicare all’Agenzia delle entrate il mancato possesso del televisore (ma l’intestazione di un contratto per la fornitura di energia elettrica) e quindi per evitare il pagamento del canne nel 2018.

Vaccini, c’è la svolta: basta l’autocertificazione

Finalmente un po’ di chiarezza sui vaccini alla vigilia dle nuovo anno scolastico. Solo per il 2017/2018, “in alternativa alla presentazione della copia della formale richiesta di vaccinazione si potrà autocertificare di aver richiesto alla Asl di effettuare le vaccinazioni non ancora somministrate”. Una circolare di due ministeri-chiave Lo prevede la circolare predisposta dai ministeri

Canone Rai: pec intasata, l’esenzione respinta

Centralini della Rai e dell’Agenzia delle entrate in tilt nell’ultima giornata per chiedere l’esenzione dal canone Rai. E neanche la posta elettronica certificata funziona. È accaduto ieri, lunedì 16 maggio, nell’ultimo giorno utile per inviare il modulo. Lo denuncia l’Unione nazionale consumatori secondo cui i numeri 848800444 (a pagamento, dell’Agenzia delle entrate) e 800938362 (gratuito,

Alto