Archivi tag: aggressione

Battipaglia: Edoardo Stoppa di Striscia la notizia aggredito dal “killer dei gatti”

Battipaglia: Edoardo Stoppa di Striscia la notizia aggredito dal “killer dei gatti”

Edoardo Stoppa e la troupe di Striscia la notizia sono stati aggrediti a Battipaglia (Salerno) durante un servizio sul presunto “killer dei gatti”, sospettato di aver ucciso oltre 70 felini usando dei bocconi avvelenati. Dopo diverse ricerche, l’inviato avrebbe scoperto l’identità dell’uomo e si è diretto a Battipaglia per intervistarlo. “Cinque agenti per fermarlo” Il

Picchiato a 14 anni per fargli lasciare la fidanzata: tra i bulli anche tredicenni

Un ragazzo di 14 anni è stato fermato per strada, circondato e picchiato da 6 o 7 ragazzi per convincerlo a lasciare la sua fidanzata. L’aggressione è avvenuta in centro a Lucca. La denuncia è stata presentata dalla madre della vittima ai carabinieri. A far scattare il pestaggio sarebbe stato un branco di ragazzi di

Napoli, aggredirono Brumotti di Striscia: arrestati 3 ventenni

Sono state le immagini di alcuni filmati ad incastrare tre giovani di 20, 21 e 23 anni, che lo scorso 22 gennaio hanno preso parte all’aggressione della troupe di “Striscia la Notizia”, guidata dall’inviato Vittorio Brumotti, mentre stava realizzando un servizio sulle piazze di spaccio nel rione Traiano di Napoli. Contro troupe e carabinieri vennero

Daisy Osakue: ok dei medici, può partecipare agli europei, presi 3 dei lanciatori di uova

Un incubo superato. Daisy Osakue, la discobola azzurra colpita a un occhio da un uovo lanciato da una macchina con tre giovani a bordo a Moncalieri nella notte tra il 29 e il 30 luglio, potrà partecipare agli Europei di atletica, in programma da lunedì prossimo a Berlino. Lo apprende l’Ansa in ambienti sportivi. Daisy

Palermo, niente Tac alla paziente: il marito prende a pugni il medico

Ancora un’aggressione a un medico. Questa volta è accaduto al pronto soccorso dell’ospedale Vincenzo Cervello di Palermo, dove il sanitario è stato raggiunto da un pugno in faccia e per non riportare danni maggiori è stato costretto a chiudersi in una stanza in attesa dell’intervento della polizia. L’aggressore, invece, è il marito di una paziente.

Livorno: picchia la compagna incinta di 4 mesi e la butta dalle scale, arrestato

Follia e violenza a Livorno. Maltrattamenti, lesioni, violenza privata e stalking: con queste accuse, nella notte tra Pasqua e Pasquetta, la polizia ha arrestato un uomo di 38 anni. Secondo quanto ricostruito, l’uomo avrebbe picchiato l’ex compagna buttandola più giù dalle scale. Percossa anche la madre di lei Si tratta di una trentacinquenne al quarto

Modena: massacra di botte l’amica dopo una lite, donna in prognosi riservata

“Venite, ho ucciso la mia amica”. Prima le ha spaccato la faccia, poi ha chiamato la polizia. La donna, 44 anni, si trova ora in gravi condizioni all’ospedale. Il quarantenne italiano che l’ha aggredita è in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio. Vicino al centro storico È accaduto vicino al centro storico di

Gessica Notaro, i legali dell’ex: “A Ballando deve stare zitta, influenza i giudici”

“Non si comprende la necessità di così continue e pressanti divulgazioni da parte della signora Notaro, considerato che il signor Tavares è in carcere, e viene il sospetto che si voglia determinare un coinvolgimento emotivo pubblico e un naturale influenzamento giudiziario”. L’attacco a Gessica Notaro arriva da Riccardo Luzi e Alessandro Pinzari, gli avvocati del

Alto