Archivi tag: aerei

Trasporti, oggi venerdì nero: sciopero generale, disagi in tutta Italia

Trasporti, oggi venerdì nero: sciopero generale, disagi in tutta Italia

Mezzi pubblici di superficie e metropolitane bloccate. A Roma il blocco è totale mentre a Milano i pendolari hanno anticipato l’uscita da casa limitando i problemi. Disagi anche nelle stazioni, dove treni regionali e convogli a media percorrenza sono stati soppressi. Non c’è pace per chi viaggia e neanche per i lavoratori dei trasporti. Sono

Treni, bus e aerei stop, disagi nelle ore di punta, tutte le info

Oggi venerdì 27 ottobre, potrebbe rivelarsi una giornata di profondi disagi per chi viaggia, secondo il calendario degli scioperi pubblicato dal ministero dei Trasporti. È prevista – infatti – l’agitazione dei trasporti pubblici che coinvolgerà autobus, treni e aerei in tutta Italia. Lo ha proclamato il sindacato Cub raccogliendo le adesioni di Cobas, Sgb, Filt-Cgil,

Trasporti: oggi stop a aerei, treni, bus e metropolitane

Si annuncia come l’ennesimo “venerdì nero”, oggi 16 giugnom a causa di uno sciopero generale per l’intera giornata, indetto da alcuni sindacati autonomi e di base, di tutti i settori dei trasporti, treni, aerei, mezzi urbani. La protesta, indetta a ”difesa del diritto di sciopero e contro le privatizzazioni e liberalizzazioni del settore”, riguarda tutti

Spese 2016: tutti i rincari, dalle utenze ai biglietti aerei e ferroviari

Un anno di risparmi, almeno su alcune voci di spesa delle famiglie italiane? Sembra, a giudicare dagli annunci, ma a ben guardare la vita nell’anno appena iniziato costerà di più. A iniziare dalla voce luce e gas. L’Autorità per l’energia aveva annunciato nei giorni scorsi che dal 1° gennaio le tariffe sarebbero state ridotte rispettamente

Il calendario degli scioperi di dicembre: a rischio treni, aerei e trasporto locale

Sarà un mese di scioperi dei trasporti (non solo treni, ma anche aerei e bus), quello di dicembre. Non saranno astensioni nazionali, come quella del 26 e del 27 novembre scorsi, ma più localizzati sul territorio e dunque, soprattutto in vista delle prossime festività, diventa indispensabile segnarsi date e luoghi. A iniziare dallo sciopero proclamato

Alto