Archivi tag: abbonamento

Rivoluzione Ikea: mobili in affitto e quelli usati saranno rimessi a nuovo

Rivoluzione Ikea: mobili in affitto e quelli usati saranno rimessi a nuovo

Ikea cambia. Il colosso svedese dell’arredamento inizia a offrire mobili a noleggio aprendo la strada a un nuovo modello di business. Lo riporta il Financial Times, sottolineando che l’esperimento parte in Svizzera per poi allargarsi ad altri mercati. “Lavoreremo con i nostri partner in modo da facilitare il noleggio”, spiega Torbjorn Loof, l’amministratore delegato di

Maxi alleanza Sky-Netflix, dal 2019 un nuovo pacchetto con la tv satellitare

La concentrazione televisiva non conosce confini. Ogni “novità” viene implacabilmente assorbita. Sky e Netflix annunciano una nuova grande partnership per raggruppare l’intero servizio Netflix all’interno di un nuovo pacchetto di abbonamento Sky TV. Questa partnership, la prima al mondo nel suo genere, offrirà a milioni di clienti Sky accesso diretto a Netflix attraverso la piattaforma

Ultime 24 ore per disdire senza costi extra l’abbonamento Sky

Mancano meno di 24 ore per l’aumento dei costi dell’abbonamento a Sky. Dal 1° ottobre, prossimo, infatti scattano costi più elevati dell’8,6% e anche la periodicità delle bollette varia: da dodici, quante sono attualmente, diventano infatti tredici all’anno, una ogni quattro settimane. Si calcola che, con questo meccanismo, la tv satellitare incasserà 200 milioni all’anno

Netflix: ora su Google play c’è la app ufficiale per vederla su dispositivi mobili

Manca sempre meno al 22 ottobre, giorno in cui Netflix sarà disponibile anche in Italia, ma da ieri, venerdì 16, il team della web tv più famosa al mondo ha reso disponibile su Google play store l’applicazione per dispositivi Android attraverso cui accedere ai contenuti. Dopo l’installazione, arriva il momento dell’abbonamento Ecco dunque il primo

“Attenti alle trappole di Apple Music”: l’Unc denuncia la App all’Antitrust

Apple Music? Non è trasparente. Ed è per questo che l’Unione nazionale consumatori denuncia l’Applicazione per smartphone all’Autorità Garante per la Concorrenza e per il Mercato. I problemi, per gli utenti della comunissima App, sono arrivati con l’aggiornamento del sistema operativo IOS.   La proposta “trappola”: testa il servizio “Gli utilizzatori dei prodotti Apple erano

Alto