Archivi tag: 8 mesi

Parma: ustionato a gambe e addome da liquido bollente, grave bimbo di 8 mesi

Parma: ustionato a gambe e addome da liquido bollente, grave bimbo di 8 mesi

Un bambino di 8 mesi è stato portato in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Parma, centro grandi ustionati, dopo che nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 11 giugno, gli sarebbe caduto accidentalmente addosso del liquido bollente. È accaduto in autostrada È successo mentre era insieme ai genitori all’interno dell’area di servizio Arda, lungo l’autostrada A1,

Domenico Diele condannato a 7 anni e 8 mesi, uccise una donna con la sua auto

Domenico Diele, l’attore di origini romane di 32 anni, protagonista di molte ficgtion di successo, è stato condannato a 7 anni e 8 mesi per la morte di Ilaria Dilillo, una donna di Salerno di 48 anni, avvenuta all’alba del 24 giugno dello scorso anno nel tratto dell’autostrada A2 del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo

Firenze, torna l’incubo meningite: bimbo di 8 mesi muore all’ospedale Meyer

Un bambino di 8 mesi è stato stroncato all’ospedale Meyer da una meningite provocata da un’infezione da pneumococco. La notizia è stata pubblicata sul quotidiano La Nazione. In regola con le vaccinazioni Il bambino era arrivato al Meyer sabato scorso dal Mugello, dove abitano i suoi genitori, e le sue condizioni sono apparse subito gravi

Il Jobs act funziona: in 8 mesi 319.000 contratti fissi in più rispetto al 2014

Sono 319.000 i contratti a tempo indeterminato in più nei primo otto mesi del 2015 rispetto allo stesso periodo 2014. E’ quanto emerge dall’Osservatorio sul precariato Inps. I nuovi contratti a tempo indeterminato nel settore privato sono stati 1.164.866, circa 90.000 in più delle cessazioni. Alle nuove assunzioni vanno aggiunte le trasformazioni da tempo determinato.

Napoli: bimba di 8 mesi muore appena dimessa dal Santobono

Il presidente della Repubblica, Mattarella, non ha ancora finito di esprimere il suo sgomento per la neonata morta a Catania, che una nuova vicenda travolge una famiglia napoletana, a quanto sembra sempre per un problema legato alla sanità. Stavolta il dramma colpisce una famiglia di Ponticelli, popoloso e popolare quartiere napoletano.   Ricoverata al Santobono

Alto