Archivi tag: 7 novembre

Sediolini e multe: pronta la moratoria fino al 6 marzo

Sediolini e multe: pronta la moratoria fino al 6 marzo

Finalmente qualcosa cambia per i sediolini anti-abbandono. Infatti è in arrivo una moratoria fino al 6 marzo 2020 per chi non installa nell’automobile il meccanismo sui seggiolini per i bambini fino a 4 anni. Il Pd, secondo quanto si apprende, ha preparato un emendamento al decreto fiscale collegato alla manovra che fa slittare di 4

Nuovo romanzo di Elena Ferrante: in libreria “La vita bugiarda degli adulti”

Si intitola “La vita bugiarda degli adulti” (Edizioni E/O, 336 pagine, 19 euro) il nuovo, atteso romanzo di Elena Ferrante, l’autrice bestseller della saga dell’”Amica geniale”, in libreria da oggi, giovedì 7 novembre. Ad annunciarlo è la stessa casa editrice, che ha diffuso la copertina in cui si vedono due mani femminili che si protendono

Sciopero dei benzinai domani e giovedì: si rischia il caos ai distributori

Contro l’illegalità “figlia delle liberalizzazioni selvagge” e il mancato intervento di compagnie, organizzazioni e governo per riformare il settore i benzinai aderenti Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio proclamano 2 giorni di sciopero. La protesta, con la chiusura degli impianti su strade e autostrade, è stata fissata per mercoledì e giovedì prossimi, il 6

Grande fratello Vip: tutto come previsto, vince Alessia Macari, la Cioce

Tocca a Ilary Blasi dire la parola finale, quando ormai è notte fonda. La conduttrice apre la busta col televoto e decreta che il pubblico ha deciso che vince questa edizione Alessia. Ma il Grande fratello Vip non finisce del tutto. Lunedì prossimo Canale 5 trasmetterà un’ultima puntata per fare una sorta di bilancio finale

Supermercati: dipendenti in sciopero, oggi spesa a rischio in tutta Italia

A rischio la tradizionale spesa del sabato, oggi 7 novembre e poi – se non cambia nulla – anche sabato 19 dicembre, per lo sciopero nazionali proclamato da Fisascat Cisl, Uiltucs Uil e Filcams Cgil. L’agitazione discende dalla lotta dei lavoratori della grande distribuzione organizzata per il rinnovo del contatto, dopo il nulla di fatto

Alto