Archivi tag: 18 giugno

Simon&TheStars weekend: Cancro un bacio al tramonto, Vergine belle sorprese

Simon&TheStars weekend: Cancro un bacio al tramonto, Vergine belle sorprese

Che accadrà all’amore con questo ingresso ufficiale nell’estate? Qualche idea ve la fornisce l’estratto dell’oroscopo settimanale del cuore che va dal 18 al 24 giugno di Simon & The Stars che si può approfondire in versione completa sul sito dell’astroblogger. Ma soprattutto, in libreria, con L’Oroscopo 2018 (Mondadori editore, 330 pagine, 13,90 euro) ci sono

Raffaella Carrà: tanti auguri e 75 anni compiuti (video)

Raffaella Carrà ha compiuto 75 anni. Vera e propria icona della televisione, Raffaella – protanista di tanti “pezzi” importanti della nostra televisione – è nata a Bologna il 18 giugno 1943. Caschetto biondo targato Vergottini e diventato un vero e proprio simbolo, sensualità fortissima ma naturale, caparbietà, duro lavoro: sono questi gli ingredienti vincenti che faranno

Imu e Tasi ultima chiamata, si pagano entro oggi, lunedì 18 giugno

Il week end aiuta ma da domani, lunedì 18 giugno, arriva il termine massimo per il pagamento di Imu e Tasi. Dai conti dei contribuenti alle casse dei comuni saranno trasferiti circa 10 miliardi di euro. Blocco degli aumenti dell’aliquota massima Dalla legge di Stabilità del 2016 alla legge di Bilancio del 2018 è previsto

Maurizio Crozza il 26 maggio inizia un Tour in 12 città italiane (video)

Da Montichiari a Vigevano: Maurizio Crozza tra maggio e giugno – concluso il progarmma de La7 Crozza delle meraviglie – porta un suo spettacolo in 12 città italiane. Ecco tutti gli appuntamenti: inizio a Montichiari (BS), PalaGiorge, il 26 maggio; poi Padova, PalaSport, il 27 maggio; Pordenone, Palazzetto dello Sport, 28 maggio; Catania, PalaCatania, 1°

18 giugno 1815: Napoleone a Waterloo, speciale History Channel con Sean Bean

18 giugno 1815: in una grande pianura belga, a pochi chilometri dalla cittadina di Waterloo, le truppe francesi guidate da Napoleone e gli eserciti britannico e prussiano, uniti nella Settima Coalizione, si sfidarono in una battaglia che segnò la fine del periodo napoleonico e poi rapidamente entrò nella leggenda. Gli inglesi erano guidati dal duca

Alto