Tennis articoli

Internazionali di Roma: oggi le finali del torneo al Foro italico (con 1000 spettatori)

Internazionali di Roma: oggi le finali del torneo al Foro italico (con 1000 spettatori)

Giornata dedicata alle finali oggi agli Internazionali d’Italia di tennis. Per la prima volta dall’inizio del torneo, il pubblico ieri è tornato sulle tribune: accesso consentito a 1000 persone, rispettando i protocolli di distanziamenti anti Covid. E la cosa si ripeterà anche oggi. Novak Djokovic torna in finale a Roma e lo fa battendo 7-5,

Us Open: Serena Williams in semifinale per la tredicesima volta in carriera

Serena Williams raggiunge le semifinali degli Us Open per la tredicesima volta in carriera. La statunitense ha battuto in rimonta Tsvetana Pironkova 4-6, 6-3, 6-2. La bulgara ha vinto il primo set ma poi ha ceduto alla potenza e alla classe della trentanovenne tennista Usa. In semifinale la statunitense affronterà la bielorussa Viktoria Azarenka che

Andreas Seppi in semifinale all’Atp di New York, trova il cinese di Taipei Jason Jung

Andreas Seppi (nella foto) è in semifinale al torneo Atp di New York, in corso sui campi in cemento indoor del Nassau Veterans Memorial Coliseum di Long Island. Nella notte italiana, l’altoatesino ha infatti battuto e eliminato ai quarti l’australiano Jordan Thompson, con il punteggio di 6-7, 6-4 , 6-1 in due ore e un

Atp Finals Londra: alle 15 Berrettini contro Federer, Nadal sconfitto ieri da Zverev

Dopo il ko all’esordio contro Novak Djokovic, tocca a Matteo Berrettini tornare in campo oggi, martedì 12 novembre, alle Atp Finals contro Roger Federer, anche lui sconfitto nel testa a testa iniziale contro Dominic Thiem. Il fuoriclasse svizzero, 38 anni, ha dominato l’azzurro nell’unico precedente, disputato l’estate scorsa a Wimbledon. Intanto anche Nadal nel turno

Berrettini nella storia, primo italiano alle Finals di Londra dopo Barazzutti nel 1978

Matteo Berrettini parteciperà alle Atp Finals in programma a Londra dal 10 novembre, terzo italiano della storia dopo Adriano Panatta e Corrado Barazzutti. Il romano ha ottenuto l’ultimo posto nella Race to London ed entrare tra i migliori otto giocatori dell’anno grazie alla sconfitta di Gael Monfils nei quarti di finale del torneo di Bercy.

Alto