Tennis articoli

Us Open: Berrettini in semifinale, il primo italiano 42 anni dopo Barazzutti

Us Open: Berrettini in semifinale, il primo italiano 42 anni dopo Barazzutti

Miracolo a New York. Matteo Berrettini è semifinalista degli Us Open, un torneo dello slam. L’Italiano ha battuto in 5 set il francese Monfils, che aveva vinto il primo set, perdendo poi il secondo e il terzo. Ma il francese riusciva ad aggiudicarsi il quarto e si andava al tie break, vinto con grande freddezza

Wimbledon: Berrettini in campo contro Federer, verso le 18 sul campo centrale (Sky)

Wimbledon: partita decisiva, oggi pomeriggio, per Matteo Berrettini in una partita degli ottavi (dove non era mai arrivato) di fronte al mito della sua adolescenza, Roger Federer. Per il giovane tennista romano (23 anni) si tratta dell’esordio sul “centrale”, il campo più prestigioso del mondo, contro l’otto volte vincitore del Championships (l’ultima nel 2017). La

Berrettini in semifinale ad Halle: sconfitto dal belga Golfin, non entra in finale

La vittoria domenica scorsa a Stoccarda ha messo le ali a Matteo Berrettini, che ad Halle è approdato per la prima volta in semifinale in un torneo Atp 500. Il romano conferma di  trovarsi suo agio sull’erba tedesca e ieri ha fatto una vittima illustre, come il russo Karen Khachanov, numero nove del ranking mondiale,

Montecarlo: Fognini ha un milione di euro in più e ora è nella storia del tennis italiano

Fabio Fognini è nella storia del tennis italiano. Il numero 1 italiano ha vinto il torneo di Montecarlo, battendo in finale il serbo Dusan Lajovic in due set, con il punteggio di 6-3, 6-4. È la prima volta con un azzurro trionfa nella finale di un Masters 1000. L’ultimo italiano vittorioso sulla terra rossa monegasca

Fognini trionfa a Los Cabos, terzo torneo vinto in questa stagione: record personale

Terzo titolo (ed è il suo record) vinto in questo 2018 per Fabio Fognini. Il ligure si è aggiudicato all’alba italiana il trofeo dell’Abierto Mexicano de Tenis Mifel, torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 637.395 dollari, che si è concluso sul cemento di Cabo del Mar, in Messico. In finale il tennista di

Alto