Ciclismo articoli

Ciclismo su pista: Ganna batte 2 volte il record del mondo in poche ore

Ciclismo su pista: Ganna batte 2 volte il record del mondo in poche ore

Filippo Ganna show nella coppa del mondo di ciclismo a Minsk. L’azzurro (nella foto) in poche ore ha migliorato per due volte il record mondiale nell’inseguimento: prima 4’04″252, poi 4’02″647 nella finale. Un trionfo per il corridore di Verbania oro iridato nella specialità a Londra nel 2016 a cui sono seguiti quelli del 2018 e

Ciclismo: Matteo Trentin beffato per un soffio, ma dopo 11 anni un italiano sul podio

È stato in fuga fino alla fine, ma Matteo Trentin non ce l’ha fatta a conquistare la maglia iridata del ciclismo su strada. Erano rimasti, infatti, in tre, ma sul traguardo finale l’ha spuntata il danese Pedersen, mentre l’azzurro ha dovuto accontentarsi del secondo posto. Una disdetta, perché l’Italia stava per sfatare una “maledizione” che

In 4000 per l’addio a Gimondi: alle esequie Moser, Saronni e mamma Pantani

In 4000 hanno voluto salutare l’uomo e il campione Felice Gimondi. Alle 11 il feretro del ciclista bergamasco, vincitore del Tour de France, del Giro d’Italia e Vuelta, è arrivato alla chiesa parrocchiale di Paladina dove sul sagrato si sono trovati corridori, tifosi e persone comuni tutti stretti alla famiglia del campione morto sabato per

Giro d’Italia: Roglic vince la cronometro, un buon Nibali 4°, Conti in rosa, oggi riposo

Primoz Roglic ha vinto la nona del 102° Giro d’Italia di ciclismo, una cronometro individuale da Riccione (Rimini) a San Marino, lunga 34,8 chilometri. Di 51’52” il tempo dello sloveno, che già aveva trionfato nella crono inaugurale a Bologna. Ottima prova di Vincenzo Nibali, che si è piazzato al quarto posto, a 1’05” dal vincitore.

Giro d’Italia: all’Aquila vince lo spagnolo Bilbao, Formolo terzo, in rosa resta Conti

Vittoria spagnola a L’Aquila, dove arriva primo Pello Bilbao dell’Astana (nella foto) con uno scatto finale dopo aver preso parte a una fuga con una decina di corridori. Davide Formolo se lo lascia sfuggire nei pressi del traguardo e non lo recupera più. Al secondono poso si classifica Toni Secondo Gallopin, terzo Davide Formolo, La maglia

102° Giro d’Italia: a Fucecchio vince allo sprint il tedesco Ackermann, davanti a Viviani

102° Giro d’Italia: a Fucecchio vince il giovane campione tedesco Ackermann della Bora, davanti a Elia Viviani, partito troppo tardi. Domani c’è ancora una tappa da sprinter. Il gruppo è arrivato compatto.   La prima maglia rosa è Roglic   Lo sloveno Primoz Roglic ha vinto in 12’54” (alla media di 36,200 km/h) la prima tappa del

Mondiali su pista: Filippo Ganna d’oro a Pruszkov, bronzo a Davide Plebani

Filippo Ganna trionfa nell’inseguimento individuale ai Mondiali di ciclismo su pista, in corso a Pruszkov, in Polonia. L’azzurro ha conquistato la medaglia d’oro imponendosi in finale sul tedesco Weinstein. Ganna ha vinto l’oro (il suo terzo nella specialità) battendo nettamente in finale il tedesco Domenic Weinstein con il tempo di 4’07”992, vicino al record del

Alto