Calcio articoli

Il Bologna: “Sinisa Mihajlovic resta il nostro allenatore”

Il Bologna: “Sinisa Mihajlovic resta il nostro allenatore”

Il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, in una conferenza stampa convocata appositamente, ha annunciato ieri pomeriggio, tra le lacrime, di avere la leucemia. “Voglio essere chiaro: le analisi hanno detto che c’è qualcosa di irregolare. Quando me l’hanno detto è stata una bella botta, sono stato due giorni in camera a piangere”: ha affermato l’allenatore

Europeo Under 21: l’Italia batte il Belgio 3-1, ma è a rischio “biscotto”

L’Italia ha battuto ieri sera agevolmente il Belgio, per 3-1, ma la possibilità di conquistarsi direttamente le prossime Olimpiadi di Tokyo è traballante, perché appesa ai risultati degli altri e con fattori di rischio “biscotto” non piccoli. A qualcuno, nello specifico Francia e Romania, domani 24 giugno, è sufficiente non farsi male e pareggiare per

Malore per Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter: a Pisa in terapia intensiva

Gigi Simoni è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cisanello di Pisa. Il “tecnico gentiluomo”, 80 anni compiuti il 22 gennaio scorso, ha accusato un malore nella sua abitazione di San Piero a Grado (Pisa) ed è stato immediatamente trasferito in ospedale in condizioni molto critiche. La situazione clinica è costantemente

L’addio di Totti: “Le bandiere non passano”, tonfo in borsa della Roma

E un altro addio è stato pronunciato. Il secondo di Francesco Totti, dopo quello al calcio di due anni fa. Molti i passaggi al vetriolo del Capitano, in particolare su Franco Baldini, il presidente “lontano” Pallotta e la gestione della Roma a Trigoria. Il primo effetto è il tonfo in Borsa delle azioni della AS Roma. Il titolo

Europeo Under 21, Italia-Spagna 3-1 con una doppietta di Chiesa e un rigore

Comincia bene il cammino dell’Italia di Di Biagio all’europeo Under 21. Eppure la partita contro la Spagna, che l’Italia Under non batteva dal 2006, era iniziata male, con un gol degli spagnoli ad aprire la partita. Ma una doppietta di Federico Chiesa (nella foto) rovescia l’andamento della partita e un rigore trasformato dal romanista Pellegrini

Alto