Sport articoli

È morto Niki Lauda, leggenda della Formula 1

È morto Niki Lauda, leggenda della Formula 1

È morto a 70 anni l’ex pilota austriaco Niki Lauda, leggenda della Formula 1 tre volte campione del mondo. La notizia è stata diffusa  dalla famiglia. “Con profonda tristezza annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia accanto lunedì”, si legge nella nota. Lauda era ricoverato in una clinica privata

L’ultima pista di Niki Lauda, il pilota vissuto due volte

Se c’è qualcuno nella storia dello sport che è vissuto due volte, quello è Niki Lauda. Il pilota moderno, quello che vide infrangere il sogno del Mondiale nel gravissimo incidente sulla pista del Nürburgring il primo agosto 1976 e che rinacque quarantadue giorni dopo al volante della sua Ferrari al Gran Premio d’Italia. Ora Niki è

Giro d’Italia: Roglic vince la cronometro, un buon Nibali 4°, Conti in rosa, oggi riposo

Primoz Roglic ha vinto la nona del 102° Giro d’Italia di ciclismo, una cronometro individuale da Riccione (Rimini) a San Marino, lunga 34,8 chilometri. Di 51’52” il tempo dello sloveno, che già aveva trionfato nella crono inaugurale a Bologna. Ottima prova di Vincenzo Nibali, che si è piazzato al quarto posto, a 1’05” dal vincitore.

Giro d’Italia: all’Aquila vince lo spagnolo Bilbao, Formolo terzo, in rosa resta Conti

Vittoria spagnola a L’Aquila, dove arriva primo Pello Bilbao dell’Astana (nella foto) con uno scatto finale dopo aver preso parte a una fuga con una decina di corridori. Davide Formolo se lo lascia sfuggire nei pressi del traguardo e non lo recupera più. Al secondono poso si classifica Toni Secondo Gallopin, terzo Davide Formolo, La maglia

Allegri lascia la Juventus, è ufficiale

Max Allegri l’anno prossimo non sarà l’allenatore della Juventus,m dopo 5 scudetti vinti sulla panchina bianconera. Non la trovato l’accordo con Andrea Agnelli. Domani alle 14 precvista una conferenza stampa dell’allenatore e del presidente del club. La notizia è stata data dal sito della Juventus, senza nessun altro dettaglio. Si sa solo che non sono

Il Palermo in serie C, ma Zamparini si salva, Perugia ammesso ai play off

Il Palermo calcio è stato retrocesso all’ultimo posto della classifica del campionato di serie B appena concluso e quindi in serie C. È questa, riferisce l’Agenzia Ansa, a sentenza del tribunale federale nazionale della Figc sull’illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana. Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell’ex presidente

102° Giro d’Italia: a Fucecchio vince allo sprint il tedesco Ackermann, davanti a Viviani

102° Giro d’Italia: a Fucecchio vince il giovane campione tedesco Ackermann della Bora, davanti a Elia Viviani, partito troppo tardi. Domani c’è ancora una tappa da sprinter. Il gruppo è arrivato compatto.   La prima maglia rosa è Roglic   Lo sloveno Primoz Roglic ha vinto in 12’54” (alla media di 36,200 km/h) la prima tappa del

Alto