Sport articoli

Minacce davanti casa a giornalista di Report che si è occupato di ‘ndangheta e Juve

Minacce davanti casa a giornalista di Report che si è occupato di ‘ndangheta e Juve

Una croce con vernice rossa sul muro accanto alla porta di casa e liquido infiammabile in più punti sul pianerottolo dell’appartamento. Avvertimento al giornalista Rai Federico Ruffo (nella foto), autore di una recente inchiesta per la trasmissione Report su presunti rapporti tra alcuni dirigenti della Juventus, ultrà e ‘ndrangheta. L’episodio si è verificato due notti

Formula 1 Brasile: Hamilton in Pole, Vettel 2°, diretta Sky e Tv8 alle 18,10

Penultimo Gran premio dell’anno in Brasile. Diretta tv dalle 18,10 su SkyF1 e in chiaro su Tv8. Quindi tutti potranno vederlo, anche se il tiolo di campione del mondo è già andato a Hamilton. Ancora aperto, però, il mondiale costruttori e la Ferrari cerca qualche consolazione. Intanto Lewis Hamilton, su Mercedes, ha conquistato la pole

Doping: Filippo Magnini squalificato per 4 anni

Pesantissima squalifica per uno dei più grandi nuotatori italiani di tutti i tempi. Quattro anni di squalifica per Filippo Magnini: è questa la decisione presa dal Tribunale nazionale antidoping di Nado Italia (Tna) nei confronti dell’ex campione azzurro di nuoto, a processo per uso o tentato uso di sostanze dopanti (art. 2.2 del codice Wada). L’accusa

F1 in Messico, Ricciardo in Pole, Vettel 4°, diretta Sky alle 20

Prima fila tutta Red Bull nel Gran Premio del Messico, che si corre stasera alle 20,10 (ora italiana, diretta SkyF1). Daniel Ricciardo ha conquistato la pole position davanti al compagno di scuderia Max Verstappen d alla alla Mercedes di Lewis Hamilton. Soltanto quarta la Ferrari di Sebastian Vettel e sesta l’altra Rossa di Kimi Raikkonen. 

Un minuto di silenzio per Sara Anzanello, morta a 38 anni nonostante un trapianto

Costernazione per la morte, a 38 anni, di Sara Anzanello, tra le pallavoliste azzurre più apprezzate e vincenti degli ultimi 20 anni: con la maglia della nazionale aveva conquistato anche il mondiale del 2002. Tanti si successi di Sara: all’Agil Volley, poi Asystel, legò gran parte della sua carriera, conquistando una Coppa Italia, due Supercoppe Italiane,

GpUsa: trionfa Kimi Raikkonen, Vettel ammette problemi personali

Sebastian Vettel, ieri protagonista di un altro errori in partenza che gli ha compromesos il risultato finale, facendolo arrivare soltanto 4° mentre il suo compagno Raikkonen vinceva la gara, ha ammesso di avere un problema di natura doppia. Il pilota numero 1 di Maranello ha parlato di “problemi personali” per spiegare le tante distrazioni di

Alto