Musica articoli

Lo “Start” di Ligabue: nuovo album subito primo e dal 14 giugno il tour (video)

Lo “Start” di Ligabue: nuovo album subito primo e dal 14 giugno il tour (video)

È stata una sorta di anteprima assoluta del prossimo tour, quella portata in scena lo scorso 17 marzo da Ligabue sul palco della Fonderia Italghisa di Reggio Emilia. Davanti a un pubblico ristretto, composto dal fan club e da alcuni intimi, a partire da quelli ai quali il rocker di Correggio ha dedicato la nuova

2-3-4 marzo con Lucio, Bologna ricorda Dalla (e sfora anche nel lunedì)

In ricordo di un grande della muscia come Lucio Dalla. Dal 2 al 4 marzo, a Bologna, si svolge “Così mi distraggo un po’. Tre giorni con Lucio” il programma dedicato alle celebrazioni per il compleanno dell’artista bolognese e organizzato da Fondazione Lucio Dalla con Teatro Comunale di Bologna e Bologna Welcome, in collaborazione con

Lele a sorpresa sul palco dei Negramaro ma nel nuovo tour lo sostituirà il fratello

“Cosa c’è dall’altra parte, torna e dimmelo chiaramente. E adesso muovi questa cazzo di mano, rimetti a posto il nostro destino, fammi sentire come vibrano corde e palazzi, se solo mi suoni vicino”: sono le parole cantate dal leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi, e a sorpresa il suo desiderio si avvera. S’illumina un faro e

Mia Martini boom: 7 milioni e 727.000 spettatori, ma troppe reticenze

È stata un gran successo la fiction dedicata da Rai1 a Mia Martini, ma la trama è stata troppo edulcorata facendo perdere al racconto molta della vera drammaticità della vita (e della morte) della cantante calabrese. Si comprende che per molte ragioni – anche legali – gli autori non hanno voluto forzare l’aspetto realistico dell’intera

69° Sanremo, trionfa Mahmood: “Ma è tutto vero?”

Mahmood vince ia sorpresa il 69° Festival di Sanremo con il brano Soldi. Il secondo classificato è Ultimo con “I tuoi particolari”. Al terzo posto Il Volo son “Musica che resta”. “Grazie mille a tutti, non ci sto proprio credendo: è incredibile”. È visibilmente incredulo Mahmood all’annuncio della sua vittoria al 69é festival. Virginia Raffaele lo abbraccia e gli

Alto