Cinema articoli

Folla e amici di una vita ai funerali di Carlo Vanzina (le foto)

Folla e amici di una vita ai funerali di Carlo Vanzina (le foto)

Tanto calore stamattina ai funerali di Carlo Vanzina. Già dalle 9,45 una folla si è riunita intorno alla basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri in Piazza della Repubblica, a Roma. La piazza è stata transennata e sono arrivati – assieme al fratello amatissimo Enrico Vanzina con la moglie – tantissimi attori e

Nastri d’Argento, a Taormina 8 premi a Dogman e 3 al Gatto in tangenziale

Miglior film, migliore regia, due migliori attori protagonisti, produzione, scenografia, sonoro, montaggio, casting director. Ai Nastri d’argento di Taormina 2018 è Dogman di Matteo Garrone a fare incetta dei riconoscimenti, assegnati ogni anno dal Sngci, il sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani. Ma anche “Come un gatto in tangenziale”; commedia apparentemente leggera, si difende bene, ottenendo

Harvey Weinstein incriminato per stupro e altri abusi sessuali dal grand jury

Un grand jury ha incriminato Harvey Weinstein per stupro e altri abusi sessuali. Il procuratore distrettuale di Manhattan, Cyrus Vance Jr., annunciando l’incriminazione, ha affermato che Weinstein viene così portato “un passo piu’ avanti nel confronto con le sue responsabilita’”. L’incriminazione giunge dopo che gli avvocati del produttore cinematografico avevano comunicato la decisione del loro

Morta Anna Maria Ferrero, l’attrice che abbandonò il cinema per amore

È morta a Parigi all’età di 84 anni Anna Maria Ferrero. Lo annuncia il marito, Jean Sorel, con cui era sposata dal ’62. L’attrice, dopo il matrimonio, decise di abbandonare la carriera cinematografica: la sua ultima interpretazione è stata accanto a Nino Manfredi in un episodio del film “Controsesso” (1964). Protagonista di tanti film diretti

“Ultimo tango a Parigi”: il film restaurato in sala da oggi a mercoledì (trailer)

Torna in sala oggi, lunedì 21 maggio, e ci resterà fino a mercoledì il capolavoro di Bernardo Bertolucci “Ultimo tango a Parigi”, il film italiano più visto di tutti i tempi nel nostro paese (con 15.623.773 spettatori), uno dei più famosi e discussi della storia del cinema, nonché l’unico che abbia subito la “condanna al

Cannes premia due volte il cinema italiano: Marcello Fonte e Alice Roharwacher

Cannes premia l’Italia, che aveva due ottimi film in concorso. Il premio per il miglior attore è andato a Marcello Fonte, protagonista di Dogman, il film di Matteo Garrone. ”Da piccolo quando ero a casa mia e pioveva solo le lamiere chiudevo gli occhi e mi sembrava di sentire gli applausi, adesso è vero ed

“Loro 1” e “Loro 2” superano il milione e mezzo di incasso in 7 giorni (trailer)

L’idea di dividere in due parti il film di Paolo Sorrentino su Berlusconi si rivela vincente al botteghino. Loro 1 e Loro 2, infatti,, concludono la settimana Cinetel superando il milione e mezzo di euro di incassi. “Loro 2” al box ooffice serttimanael porta a casa 1.089.982 di euro, mentre “Loro 1” aggiunge altri 567.615

Alto