Cinema articoli

La Profezia dell’Armadillo: nei cinema il film da Zerocalcare, parla Scaringi

La Profezia dell’Armadillo: nei cinema il film da Zerocalcare, parla Scaringi

A fine Ottocento, Pinocchio, un burattino di legno destinato a compiere un vero e proprio percorso di formazione per diventare un bambino a tutti gli effetti, aveva come voce della coscienza, un grillo parlante un po’ moralista, ma saggio e di buon senso. Oggi, a Tiburtina Valley, nei pressi del quartiere romano di Rebibbia, Zero,

Venezia75: i padoni dei cinema italiani contro Netflix dopo la vittoria di “Roma”

Il cinema italiano esce senza premi da Venezia 75. Oltre 20 film nella selezione, di cui tre in gara per il Leone d’oro -Capri Revolution di Martone, Che fare quando il mondo è in fiamme? di Minervini, Suspiria di Guadagnino – e un palmares in bianco. Il Leone d’oro per il miglior film va a: Roma di Alfonso Cuarón (Messico). Roma prodotto

Venezia75: intervista a Gipi sul suo film “Il ragazzo più felice del mondo”

È il 1997, quando Gian Alfonso Pacinotti, meglio conosciuto come Gipi, fumettista, illustratore, autore, il primo ad avere una candidatura al Premio Strega con una Graphic Novel (“Unastoria”- 2014), riceve una lettera piena di lodi per il suo lavoro. L’ha scritta a mano Francesco, 15 anni, che allega anche un cartoncino bianco con un francobollo

Burt Reynolds muore a 82 anni stroncato da un infarto, attore e sex symbol (video)

È morto Burt Reynolds. Lo ha stroncato un infarto, L’attore aveva a 82 anni. Il mondo del cinema dice addio ad un altro dei suoi grandi. Il decesso e’ avvenuto in un ospedale della Florida, come confermato dal suo portavoce Jeffrey Lane. L’attore è stato trasportato in ospedale dopo avere avuto un arresto cardiaco, soffriva da anni

“Vox Lux” di Brady Corbet: Natalie Portman popstar in stile Madonna (trailer)

Una Natalie Portman, popstar stile Madonna, che canta le canzoni di Sia (cantautrice australiana) e fa vogueing sul palcoscenico è quella che si vede in “Vox Lux” di Brady Corbet, presentato in concorso alla settantacinquesima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Una Portman scatenata e credibile nei panni di Celeste, un’artista alle prese

Wif a Venezia, per le pari opportunità nel cinema e nell’audiovisivo

Anche se il presidente della giuria del 75° Festival del Cinema di Venezia, il regista Guillermo del Toro, ha sollevato il problema della scarsa presenza di registe donne, dichiarando che “lo scopo è arrivare al 50% in modo da potersela giocare alla pari”, la questione femminile e le donne, sembrano rivestire un’importanza particolare all’interno di

Alto