Spettacoli articoli

Armani, nuova vita al doppiopetto: “Da oggi sarà casual e informale” (foto)

Armani, nuova vita al doppiopetto: “Da oggi sarà casual e informale” (foto)

Il doppiopetto si veste di nuovo. Come lo concepisce Giorgio Armani che lo rende meno formale, aggiunge tessuti estivi, lo abbina a gilet o direttamente alla pelle nuda magari indossando un paio di shot. “Oggi ci sono varie forme di eleganza, un insieme di cose diverse, perché il modo di vestire tiene conto di un

Raffaella Carrà: tanti auguri e 75 anni compiuti (video)

Raffaella Carrà ha compiuto 75 anni. Vera e propria icona della televisione, Raffaella – protanista di tanti “pezzi” importanti della nostra televisione – è nata a Bologna il 18 giugno 1943. Caschetto biondo targato Vergottini e diventato un vero e proprio simbolo, sensualità fortissima ma naturale, caparbietà, duro lavoro: sono questi gli ingredienti vincenti che faranno

Sanremo 2019: è ufficiale, bis di Claudio Baglioni come direttore artistico

Dopo una lunga trattativa, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del Festival di Sanremo 2019, che giungerà all’edizione numero 69. “Sono molto contento del positivo esito della trattativa”, ha annunciato il dg Rai Mario Orfeo (nella foto sotto). “È un grande onore oltre che motivo di orgoglio per tutta la Rai essere riusciti

C’è un maschio per la prima volta tra le ballerine della “Bella addormentata”

Per la prima volta nella storia della danza classica, un uomo balla come una ballerina sul palcoscenico di un grande teatro. Chase Johnsey, questo è il suo nome, è un americano, che ha debuttato in una produzione della “Bella Addormentata” dell’English National Ballet tra le fila di un corpo di ballo composto finora da sole

Muore Gino Santercole, ragazzo della via Gluck nipote e cognato di Celentano (video)

È morto a Roma – la notte scorsa – Gino Santercole, cantautore, nipote e infine anche cognato di Adriano Celentano. Aveva 78 anni. Santercole, nato a Milano nel 1940 da Rosa, sorella di Celentano, crebbe nella celebre via Gluck. Insieme ad altri artisti come Don Backy, Pilade e Gianco affiancò lo zio nella nascita del

Fiorello chiude il Rosario della Sera: “A novembre 4 puntate su Rai1”

“Se ci sarà una nuova avventura in tv, sarà su Rai1 a novembre per quattro puntate. Dopo la pausa natalizia, a gennaio potremmo riprendere questa trasmissione su Radio Deejay”: Fiorello ha annunciato i suoi progetti chiudendo l’ultima puntata del suo varietà radiofonico ‘Il Rosario della Sera’. 4 mesi passati su Radio Deejay Dopo circa quattro mesi, lo

Alto