Trasporti articoli

EasyJet: a terra tutta la flotta dopo aver riportato in Italia 45.000 persone

EasyJet: a terra tutta la flotta dopo aver riportato in Italia 45.000 persone

EasyJet ha, oggi, lunedì 30 marzo, messo a terra la sua intera flotta di aerei a seguito delle restrizioni di viaggio – senza precedenti – imposte dai governi in risposta alla pandemia del Coronavirus e dell’implementazione di regimi di confinamento in molti Paesi europei. Necessari 650 voli Negli ultimi giorni – si legge in una

Roma: stop ai pagamenti per i parcheggi, saltano le strisce blu in tutta la città

Dopo lo stop alla Ztl (zona a traffico limitato), si va verso la sospensione anche delle strisce blu per l’emergenza coronavirus. A quanto si apprende, la sindaca di Roma Virginia Raggi firmerà nella giornata di oggi, mercoledì 18 marzo, l’ordinanza in base alla quale da domani, giovedì 19, il pagamento delle strisce blu sarà sospeso.

Panico coronavirus a Parigi: treni presi d’assalto dopo le restrizioni (video)

Il copione si era già visto pochi giorni fa a Milano e la Francia non fa eccezione. È iniziata infatti la fuga da Parigi. L’annuncio di misure restrittive da parte del presidente Emmanuel Macron, con l’entrata in vigore del divieto di spostamenti, ha scatenato un’ondata di partenze dalla capitale francese. Le telecamere dell’emittente Bfmtv, in

Linate, drastica riduzione dei voli: solo Alitalia porta da 204 a 26 le partenze

Una delle compagnie che più hanno ridotto i voli in partenza e arrivo all’aeroporto di Milano Linate è Alitalia, compagnia che ha la sua base strategica proprio nello scalo cittadino. Ad oggi in partenza dall’hub cittadino per Alitalia sono rimasti, in totale, 26 voli. Prima dell’emergenza Coronavirus erano 204: una riduzione e razionalizzazione progressiva avviata

Treni: pochi viaggiatori, pendolari ridotti e nessun controllo su chi parte

Treni regolari, poche persone in partenza, qualche pendolare in arrivo e per ora nessun controllo per i viaggiatori della Stazione Centrale di Milano. È questa la situazione al momento nella principale stazione ferroviaria di Milano, dopo la direttiva inviata dal Viminale alle prefetture per monitorare gli spostamenti dei cittadini nelle aree più critiche per il

Incendio sulla Firenze-Roma: fino a 120 minuti di ritardo e treni cancellati

Un incendio è divampato nella sala tecnica della stazione ferroviaria di Settebagni nelle prime ore della mattinata di oggi, martedì 3 marzo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento Nomentano con l’ausilio di un’autobotte. Il rogo si è sviluppato ed è rimasto contenuto in un’area di circa 50 metri quadrati in prossimità

Lodi: riattivata la linea veloce dopo il deragliamento, ripresa la circolazione

È ripresa la circolazione dei treni dell’alta velocità sulla linea Milano Bologna, che era stata interrotta dopo il deragliamento di un Frecciarossa a Ospedaletto Lodigiano lo scorso 6 febbraio, incidente in cui morirono i due macchinisti Giuseppe Cicciù e Mario Dicuonzo. Area dissequestrata Una volta dissequestrata l’area, i tecnici di Rfi hanno lavorato 24 ore

Aerei: rinviato lo sciopero, ma i disagi restano: il numero verde

Il Coronavirus fa rinviare anche l’annunciato sciopero dei voli, previsto per oggi. Un comunicato di Alitalia segnala, comunque, che “Il differimento delle agitazioni programmate per martedì 25 febbraio, adottato a meno di 24 ore dal previsto inizio degli scioperi, non consente ad Alitalia di ripristinare la programmazione dei voli originale, per l’avvenuta riprotezione dei passeggeri

Alto