Social network articoli

Casapound bloccata sui social, cancellati decine di profili su Facebook e Instagram

Casapound bloccata sui social, cancellati decine di profili su Facebook e Instagram

Blocco su Instagram e Facebook per numerosi account del movimento di estrema destra Casapound. Dal primo pomeriggio di ieri i profili ufficiali del partito non sono raggiungibili, così come quelli di numerosi responsabili nazionali, locali e provinciali, compresi quelli degli eletti in alcune città italiane. Restano, invece, consultabili i profili su Twitter.   “Diffondono odio…”

Facebook al rientro dalle vacanze: le 5 regole per difendere la privacy

L’estate è uno dei periodi più social dell’anno, in cui si ha più tempo per condividere opinioni oppure foto e video dalla vacanze ma anche stabilire nuovi contatti. Facebook suggerisce cinque azioni per rivedere le proprie impostazioni di privacy sul proprio profilo “per essere certi di condividere le informazioni appropriate con le persone giuste”: Chi

Google, Facebook e Amazon nel mirino dell’Antitrust Usa

L’antitrust Usa attacca i colossi dell’hi-tech – a cominciare da Facebook e da Google di Alphabet – e i titoli del settore risentono della prospettiva di giri di vite che ne ostacolino il business. Il Nasdaq, ricco di società tecnologiche e di Internet, è arretrato dell’1,6%, generando una flessione del 10% dai recenti massimi e

“Twitter tossico per le donne” e il titolo affonda alla Borsa Usa

Twitter affonda a Wall Street dopo un giudizio che ha defito il social “tossico per le donne”. I titoli della società del conguettio perdono il 12,45%. A pesare sono le parole di Citron Research, che ha definito la piattaforma l’Harvey Weinstein dei social media dopo che Amnesty International l’ha chiamata un “luogo tossico per le

Arriva la pubblicità su Whatsapp? Voci insistenti sul sistema di messaggistica

WhatsApp: succede qualcosa. Staremmo per dire addio alle chat senza pubblicità. Con il nuovo anno, secondo alcuni rumors di WABetaInfo su Twitter, gli spot non risparmieranno il sistema di messaggistica più famoso al mondo. Ci si chiede, però, dove saranno i banner e se saranno, come si ipotizza, orientati a seconda delle preferenze dell’utente, individuate

Copyright: Strasburgo vara la direttiva contro i big del web, giudizi opposti

Svolta storica all’Euparlamento. Approvata la nuova direttiva che limita i poteri dei big del web. La proposta è stata adottata con 438 voti a favore, 226 contrari e 39 astensioni. Dopo averlo respinto il 5 giugno giugno, gli eurodeputati avevano proposto una vasta serie di emendamenti al testo. Oggi hanno approvato alcune modifiche proposte dal

Intesa segreta tra Google e Mastercard per tracciare 2 miliardi di consumi

Google e Mastercard avrebbero concluso un accordo segreto che avrebbe permesso alla società di Mountain View e ai suoi inserzionisti di tracciare le vendite al dettaglio, quindi “offline”, di oltre due miliardi di consumatori Usa. Google – secondo Bloomberg – avrebbe pagato milioni di dollari per avere i dati da Mastercard e le due società

Alto