Economie articoli

Incentivi auto, ipotesi di incremento per 400 milioni del fondo per l’ecobonus

Incentivi auto, ipotesi di incremento per 400 milioni del fondo per l’ecobonus

Una dote aggiuntiva per gli incentivi all’automotive, per proseguire con gli ecobonus che aiutino a smaltire anche il parco auto invenduto durante il lockdown. È questa, secondo quanto apprende l’Agenzia Ansa,  una delle misure che il governo sta valutando da inserire nella prossima manovra. Si potrebbe trattare di un ulteriore finanziamento di 400 milioni. Viceministro

Covid: crollano gli occupati, persi 840.000 posti

Nel secondo trimestre del 2020 gli occupati sono diminuiti, a causa dell’emergenza sanitaria e del lockdown, di 470.000 unità rispetto al primo trimestre e di 841.000 unità rispetto al secondo trimestre 2019. Lo rileva l’Istat nell’indagine sul mercato del lavoro sottolineando che la riduzione è dovuta soprattutto al calo dei lavoratori a termine e degli

Coop 2020: addio pasti fuori casa, come cambia il carrello degli italiani

Se è vero che siamo quello che mangiamo, e che il carrello della spesa è lo specchio della società, allora quello 2020 racconta un Paese profondamente cambiato. Le dispense degli italiani descritte nel Rapporto Coop 2020 segnano una netta inversione di tendenza rispetto solo a un anno fa. La prima sorpresa è che, contrariamente a

Il Decreto Rilancio è legge, ok alla fiducia, i dettagli del provvedimento

Il decreto Rilancio è stato approvato definitivamente e diventa legge. Il Senato ha confermato la fiducia al governo sul provvedimento, con 159 voti a favore, 121 contrari e nessun astenuto. Approvato alla Camera lo scorso 9 luglio e in scadenza sabato, prevede interventi per un valore di 55 miliardi di euro per limitare l’impatto economico

Autostrade: passo indietro dei Benetton, via libera all’intesa

E all’alba è stato trovato l’accordo, dopo una notte di trattative. Arriva, infatti, il passo indietro dei Benetton che apre all’intesa su Autostrade per l’Italia. L’intesa passa dall’ingresso di Cdp con il 51%, che renderà di fatto Aspi una public company. E da una revisione complessiva della concessione, dai risarcimenti alle tariffe. È ormai giorno quando, dopo

Esselunga: Marina Caprotti, figlia del patron Bernardo, nuova presidente

Marina Caprotti, 42 anni, è la nuova presidente di Esselunga dopo che il consiglio di amministrazione riunitosi a Milano ha votato all’unanimità il suo nome e ha delineato la nuova composizione del board. Ora Giuliana Albera (nella foto di apertura a sinistra con il marito al centro e Marina a destra) – seconda moglie del

Gualtieri: via al bonus baby sitter da 1.200 euro, soldi agli autonomi in 2-3 giorni

Decreto Rilancio in Gazzetta ufficiale in nottata e bonus autonomi che arriverà al massimo “in due-tre giorni”. A una settimana dall’ok del Consiglio dei ministri il governo è riuscito a chiudere e a “bollinare” la maxi-manovra da 55 miliardi con i nuovi aiuti a famiglie e imprese e le risorse, assicura in tv il ministro

Alto