Casa articoli

Macchie del sole sulla pelle: ecco 4 trucchi naturali per cancellarle

Macchie del sole sulla pelle: ecco 4 trucchi naturali per cancellarle

Abbronzatura a pois a causa delle macchie del sole sulla pelle? Ecco 3 semplici consigli per schiarirle in modo naturale, semplice e graduale senza provocare danni all’epidermide. Il limone Lo si taglia a fette e si applicano sulla parte di cute macchiata. Si lascia in posa per un periodo che va dai 10 ai 15

Cerotti disintossicanti fai da te: bastano pochi ingredienti naturali e un po’ di garza

Sono fatti con ingredienti naturali e hanno molteplici proprietà: favorire una migliore circolazione del sangue, ridurre dolori articolari e alla testa, eliminare tossine e migliorare la qualità del sonno. Sono i cerotti disintossicanti da applicare la sera sotto i piedi e che si possono fare in casa in una duplice composizione, come suggerisce DioniDream.com. La

Un deumidificatore contro i primi caldi: ecco come farselo in casa con il sale

È arrivato il calo che, all’improvviso, si fa sentire e da affrontare non c’è solo il problema delle temperature che si fanno impegnative. C’è anche quello dell’umidità che, oltre una certa concentrazione, rende l’aria ancora più irrespirabile. Ma è possibile correre ai ripari senza dover comprare un deumidificatore, ma facendose uno da soli. Ecco come.

Stop a plastica e prodotti chimici: in 12 mosse il bagno diventa “green”

Dalla carta alle confezioni dei medicinali. Ecco qualche consiglio per rendere il bagno, uno dei luoghi della casa dove si concentrano i maggiori sprechi ambientali, in un luogo più ecocompatibile. Questa infografica renderà tutto molto più semplice. 1 La vecchia tendina di plastica della doccia non ti serve più? Riciclala. Puoi usarla come riparo per

Cibi sottovuoto: basta una busta di plastica e una bacinella d’acqua

Cibi sottovuoto senza bisogno di un aspiratore? È possibile grazie a una bacinella d’acqua capiente e a una busta di plastica con chiusura ermetica a pressione: si chiude la seconda lasciando una fessura sottile immergendola poi fino all’apertura. Fatto in pochi passaggi A fare tutto ci pensa la pressione dell’acqua che spinge fuori l’aria consentendo

Alto