Soldi articoli

Istat e Italia: il reddito dei più abbienti è 6 volte quello dei più poveri

Istat e Italia: il reddito dei più abbienti è 6 volte quello dei più poveri

Nel 2017 il reddito netto medio delle famiglie italiane (31.393 euro annui) cresce ancora sia in termini nominali (+2,6%) sia come potere d’acquisto (+1,2%). Lo rileva l’Istat spiegando che però “la disuguaglianza non si riduce” con il reddito totale delle famiglie più abbienti che “continua a essere più di sei volte quello delle famiglie più

CoopVoce, dati illimitati e nuova sim: “Puntiamo a 3,5 milioni di utenti”

Cinque ore al giorno tenendo in mano il telefono al quale gli utenti dedicano in media 60 secondi ogni 3 minuti del proprio tempo. Emerge dal sondaggio “Gli italiani e lo smartphone” curato da italiani.coop e lanciato oggi da Coop nel corso di una conferenza stampa in cui è stato presentato un investimento di oltre

Unicredit: tagli per 8.000 dipendenti, saltano 500 filiali

Unicredit ridurrà il personale di circa 8.000 unità nell’arco del piano 2020-2023 mentre l’ottimizzazione della rete di filiali porterà alla chiusura di circa 500 sportelli. Lo si legge in una nota della banca. Gli 8.000 tagli del personale Unicredit si concentreranno soprattutto in Italia, Germania e Austria, dove il personale verrà ridotto complessivamente del 21%

Addio al ferro da stiro: si può con qualche trucco quando si stende il bucato

Stendere bene il bucato può essere d’aiuto per evitare il ricorso al ferro da stiro o comunque ridurre anche della metà il tempo trascorso davanti all’asse. Ecco alcuni trucchi. Il battipanni Usandolo su vestiti e biancheria per la casa prima di stendere, si contribuisce a distendere i tessuti e a eliminare le pieghe più profonde

“La raccomandata non arriva e non è un caso”: Poste nel mirino di Antitrust

L’Antitrust ha deliberato di avviare un procedimento istruttorio nei confronti della società Poste Italiane per accertare una presunta pratica commerciale scorretta, posta in essere nell’ambito del servizio di recapito della corrispondenza e, in particolare delle raccomandate, in possibile violazione degli articoli 20, 21 e 22 del Codice del Consumo. È quanto si legge in una

Ridotta al 5% la “Tampon tax” su assorbenti biologici e biodegradabili

“Tagliata la #tampontax. L’aliquota Iva su tamponi e assorbenti compostabili e biodegradabili passa dal 22 al 5%. Un primo segnale di attenzione per milioni di ragazze e donne nel decreto fiscale su cui abbiamo lavorato con le deputate di maggioranza di Intergruppodonne”: Così su Twitter il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. Nella foto: le parlamentari unite

Alto