Wellness articoli

Si chiama EMS training, è l’allenamento last minute per la vacanza sugli sci

Si chiama EMS training, è l’allenamento last minute per la vacanza sugli sci

Puntuale come ogni stagione, è arrivato il periodo più atteso dell’anno per gli appassionati dello sci. Per godere della full immersion di adrenalina a stretto contatto con la natura evitando il rischio di infortuni è fondamentale non farsi cogliere alla sprovvista e preparare muscolatura e articolazioni. Come rimediare con un allenamento last minute quando fra

Ferie natalizie rigeneranti: il segreto è un soggiorno alle terme, consigli dell’ultim’ora

Troppo spesso si arriva alle festività natalizie stremati dalla faticosa quotidianità, da lunghe liste dei doni acquistati per conto di Babbo Natale e da pranzi impegnativi. Via libera quindi a vacanze natalizie riposanti; meglio ancora se, al contempo, rigeneranti. Un soggiorno alle terme può essere una valida opzione, magari in una località di montagna, per

Infermiere killer ha ucciso 84 persone, le autorità tedesche: “Abbiamo le prove”

Serial killer in una sola clinica. Un infermiere tedesco è accusata di aver ucciso almeno 84 pazienti. L’uomo è stato arrestato nel 2015, sospettato di aver provocato la morte, con un’overdose di medicine cardiache, di due ricoverati e di aver tentato altri assassinii nella clinica della città nord-occidentale di Delmenhors. Ma ora il capo della

La “dieta dei 22 giorni”: trionfo di vegetali, le 6 regole che dovete conoscere

Beyoncè, Jay-Z, Jennifer Lopez, Pharrel Williams, Gloria Estefan e Shakira. Non è l’elenco dei prossimi Music Awards ma i nomi delle star che stanno seguendo la dieta del momento: la propone l’esperto di salute e fitness, Marco Borges, e si chiama dieta dei “22 giorni”. E’ da poco uscito in Italia il suo libro “La

Electrosculpture, la tecnica ultimo grido contro la cellulite

Se si dovesse stilare una lista dei “problemi” inerenti il corpo delle donne, indubbiamente la cellulite sarebbe ai primi posti. Secondo le ultime statistiche sanitarie, l’80% (ma la percentuale è in crescita) delle ragazze e delle signore sopra i venti anni ne sarebbero colpite. Bisogna però mettere in risalto alcuni punti fondamentali: la lipodistrofia ginoide,

Barba o baffi: l’uomo pelato non è più trendy e lo conferma il principe Harry

I modelli da seguire? Pierfrancesco Favino, Gabriel Garko e Giorgio Pasotti, e all’estero Matt Damon, Kit Harington e Bradley Cooper. Capelloni quanto basta, con le sopracciglia folte e naturali , (addio finalmente al modello ‘ali di gabbiano’) e anche baffi, se possibile. Ma c’è anche il principe Harry d’Inghilterra, nella foto in basso, a tenere

Alto