Diete articoli

Dieta: uno sgarro aiuta, ma tra Cheat meal e Cheat day occorre scegliere

Dieta: uno sgarro aiuta, ma tra Cheat meal e Cheat day occorre scegliere

Concedersi un piccolo sgarro è umano e quasi necessario nel corso di una dieta!!!! Lo sgarro fa ingrassare quando costituisce la regola e non l’eccezione, e quindi no all’abitudine, si ad uno sgarro che aiuta la motivazione, per rientrare nella giusta nutrizione. Esistono due tipi di “Sgarro” Cheat meal dove lo sgarro riguarda uno solo

Stop al cibo spazzatura: per tornare in forma si deve puntare su riso e verdure

Come il 7 gennaio, il mercoledì delle ceneri, il dopo Pasquetta o il lunedì di turno l’inizio di settembre resta una delle date cardine scandite da un proposito preciso: “mi metto a dieta”. E allora come fare per smaltire i chili di troppo accumulati dopo le vacanze estive senza ricorrere a pozioni miracolose né a

Il boom della “dieta nordica”: cos’è, come si fa

Alto consumo di pesce, frutta, verdure e riso. Ridurre vino, zuccheri, burro, patate e carote. Sono questi i principi base della Dieta Nordica (o vichinga) che tanto sta prendendo piede in questo periodo. Uno stile alimentare che oltre a seguire i dettami nutrizionali delle popolazioni del Nord Europa è anche una dieta a km zero:

Dieta Lemme: fidarsi del farmacista di Desio come Briatore?

Alberico Lemme, da Desio, in provincia di Monza, è senza dubbio uno degli uomini più chiacchierati del momento. Di professione fa, o meglio, farebbe, il farmacista, ma è salito alla ribalta con la sua dieta che ha colpito i media del nostro stivale. Lui, tra l’altro, non la chiama nemmeno dieta ma “filosofia alimentare”, tanto da

Green Coffee: ingannevole la pubblicità che promette di dimagrire in modo facile

Nei guai per aver violato il Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale la pubblicità di due prodotti dimagranti. Si tratta della campagna per promuovere il Green Coffee 400 hot and cold e il Green Coffee Puro, integratori alimentari che vengono presentati nel primo caso con lo slogan “Sovrappeso? Il gusto nuovo della linea!” sulla rivista

Il ministero della Salute dichiara pericolose 7 sostanze per le diete dimagranti

Vietate per decreto del ministero della Salute 7 preparazioni magistrali (quelle realizzate dai farmacisti per i propri pazienti) per farmaci dimagranti: sono quelli contenenti i principi attivi triac, clorazepato, fluoxetina, furosemide, metformina, bupropione e topiramato. “Di queste sostanze”, recita una nota ministeriale, “autorizzate singolarmente per diverse indicazioni terapeutiche (come trattamento di ansia, depressione, diabete, ipertensione

Alto