Scuola articoli

Minacce e insulti sui social, scorta per la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina

Minacce e insulti sui social, scorta per la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina è stata messa sotto scorta. Da tre giorni viene scortata da uomini della Guardia di finanza. Da alcuni giorni, da quanto si apprende, la ministra è oggetto di minacce e insulti sui social. Azzolina, pur essendo ministro, non aveva la scorta.

Scuole primarie: da settembre via i voti, sì ai giudizi

Dal prossimo anno scolastico la valutazione finale degli alunni nella scuola elementare non sarà più espressa con i voti numerici, ma con un giudizio. È quanto prevede un emendamento presentato dai senatori Verducci, Iori e Rampi e approvato in Commissione Cultura e Istruzione. “I bambini non sono numeri” “L’emendamento prevede che nella scuola primaria i

Scuola: assunzioni per 32.000 a settembre, poi concorso per altri 46.000

Trovata l’intesa nella maggioranza sul dl scuola, a quanto apprende l’Agenzia Adnkronos, al vertice con il premier Giuseppe Conte e la ministra Lucia Azzolina. A quanto riferiscono fonti della maggioranza, il nodo sui concorsi dei docenti si sarebbe risolto con una mediazione che prevede a “settembre assunzioni a tempo determinato da graduatorie provinciali, contestualmente concorso

Scuola, bandi di concorso per 62.000 posti

Saranno pubblicati oggi, martedì 28 aprile, dalla Gazzetta Ufficiale i bandi per i concorsi per la scuola. Riguardano circa 62.000 posti. Lo rendono noto fonti del ministero dell’Istruzione. Nel corso della riunione di maggioranza di ieri sui concorsi il ministero ha fornito tutte le informazioni tecniche richieste dai parlamentari a sostegno delle procedure i cui

Locatelli (Css): “Riaprite le scuole a settembre”

“Personalmente penso che si possa fare una riflessione per posporre la riapertura delle scuole al prossimo anno”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), Franco Locatelli, intervenuto a “Che tempo che fa” su Rai2. Ma la decisione, ha precisato, “spetta al governo”. “Pericoloso ridurre le distanze” “Quello che mi preoccupa di

Iscrizioni a scuola: presentate 82.770 domande nel giorno di apertura

Sono 95.614 le domande di iscrizione a scuola inserite e 82.770 quelle chiuse e inviate attraverso il portale Iscrizioni online del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (www.iscrizioni.istruzione.it), un picco di richieste pari al 48% in più rispetto a un anno fa. Tramite procedura web Questi i dati resi noti dal Miur del primo giorno

Urla, strattoni alle orecchie e botte in testa: sospese due maestre di Udine

Urla, atteggiamenti aggressivi e minacciosi, parole offensive e strattoni: così due maestre di una scuola dell’infanzia della provincia di Udine avrebbero trattato i bambini. Le due sono state sospese per 8 mesi dall’insegnamento con l’accusa di maltrattamento ai danni dei piccoli al termine di un’indagine della squadra mobile di Udine, coordinata dalla procura. I poliziotti

Scuola: via libera all’assunzione di 24.000 docenti precari

La svolta finalmente c’è. Via libera del Consiglio dei ministri all’assunzione di 24mila docenti precari. È quanto previsto da un decreto legge approvato ieri dal governo. L’agenzia AdnKronos annuncia che tra le principali misure del provvedimento ci sono un concorso riservato per i DSGA (i direttori dei servizi generali e amministrativi) facenti funzione; l’abolizione delle rilevazioni biometriche

Alto