Genitori e figli articoli

Le ultime ore di Pamela a Chi l’ha visto? E crescono i dubbi

Le ultime ore di Pamela a Chi l’ha visto? E crescono i dubbi

Dopo “Porta a Porta” anche “Chi l’ha visto?”: il caso di Pamela Mastropietro continua a tenere banco in televisione. “Perché Pamela comprò una siringa se lei non ne faceva uso?” “Il buco sul polso forse per far credere a un’overdose?” Sono solo alcuni degli interrogativi che si pone “Chi l’ha visto?”, che ieri sera ha

Piacenza: aggredisce la moglie e il figlio di 23 anni e li riduce in fin di vita

È sospettato di aver aggredito moglie e figlio colpendoli in testa con una chiave inglese, riducendoli in fin di vita: per questo un un uomo di 62 anni è stato arrestato dai carabinieri a Castellarquato, in provincia di Piacenza. L’aggressione è avvenuta in casa: il ragazzo ha 23 anni, e la donna 58. I due

Caserta: la maestra sgrida una bimba, la mamma le sbatte la testa contro il muro

La mamma non ci più visto dopo che la figlioletta di 4 anni, che frequenta le materne, è uscita da scuola in lacrime. Motivo: la maestra l’aveva invitata a scrivere meglio le lettere dell’alfabeto. Così la donna, accompagnata dal marito, è entrata nell’istituto comprensivo De Amicis di Succivo, in provincia di Caserta, per farsi sentire.

Codigoro: fece massacrare i genitori dall’amico, 18 anni al figlio e al killer

Una pena che farà certamente discutere, quella comminato oggi dal gup del tribunale per i minorenni di Bologna, che ha condannato a 18 anni i due ragazzi imputati per l’omicidio premeditato di Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni, marito e moglie assassinati in camera da letto a colpi di accetta nella loro casa di Pontelangorino,

Giulianova, coltellate a scuola: studente sfregiato dopo lite con un compagno

Erano appena entrati a scuola quando uno screzio si è trasformato in un’aggressione. Ad avere la peggio è stato un ragazzo di 17 anni originario del Marocco e residente in provincia di Teramo, colpito al volto con un coltello a serramanico da un giuliese di 18. L’episodio si è consumato nel corridoio dell’Itis di Giulianova,

Costretta a prostituirsi a 9 anni: “5 euro per un bacio e 25 per qualcosa di più”

Facevano prostituire la figlia di nove anni: con l’accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile sono stati arrestati dai carabinieri il padre di 58 anni e la madre di 43 della piccola vittima. I fatti si sono svolti in un paese del palermitano. Oltre alla coppia sono stati arrestati i due uomini di

Foggia: il padre che picchiò prof della Murialdo evade dai domiciliari per un battesimo

Era ai domiciliari dopo aver aggredito il vicepreside della scuola Murialdo di Foggia che aveva rimproverato il figlio. Ora invece l’uomo, un pregiudicato di 38 ani, andrà in carcere per evasione. È infatti uscito di casa ieri, domenica 18 febbraio, per andare a un battesimo. Per questo gli agenti della polizia gli hanno messo le

Cassazione: la figlia di genitori molto anziani può essere adottata

Questa sentenza non troverà tutti d’accordo. Anzi. La Corte di Cassazione ha confermato l’adottabilità della bimba nata da una coppia di genitori anziani di Casale Monferrato, Luigi Deambrosis e Gabriella Carsano (nella foto in alto) ritenendoli incapaci “di comprendere quali siano i bisogni emotivo affettivi e pratici” della bimba, e risultando il padre “totalmente dipendente”

Alto