Cronaca nera articoli

Arrestato l’ex campione di ciclismo Jan Ullrich, ha tentato di uccidere una escort

Arrestato l’ex campione di ciclismo Jan Ullrich, ha tentato di uccidere una escort

L’ex star del ciclismo Jan Ullrich è stato arrestato a Francoforte. Il campione ha vinto, tra le altre gare, un Tour de France nel 1997 e la Vuelta spagnola nel 1999. Ma ha conquistato anche un titolo olimpico a Sydney 2000 e a tre titoli mondiali su strada, uno in linea e due a cronometro.

Delitto nel Veneziano: massacra di botte la moglie di 37 anni, lui era ai domiciliari

Una donna di 37 anni è stata uccisa dal marito di 35 a Cavarzere, nel Veneziano. L’omicidio è avvenuto nell’abitazione della coppia, in via Regina Margherita. La donna è stata massacrata di botte dall’uomo che si trovava agli arresti domiciliari. L’omicida è stato arrestato dai carabinieri. Delitto intorno alle 7 La vittima è Maria Beccarello,

Napoli: mamma di 19 anni accoltellata dall’ex, lei grave, lui agli arresti

Una ragazza di 19 anni, madre di un bambino di pochi mesi, è stata ferita gravemente nella zona del lungomare di Napoli. Morena, questo il suo nome, è stata accoltellata dall’ex fidanzato, Antonio Bocchetti, 25 anni, con precedenti non legati al crimine organizzato.Il giovane è stato arrestato. L’accusa è di tentato omicidio aggravato. un uomo che,

Busto Arsizio: settantenne strangola la moglie malata di 65 anni e si uccide

Scoperti in un appartamento di Busto Arsizio (Varese) i cadaveri di due anziani. L’ipotesi è che si tratti di un caso di omicidio-suicidio. A quanto si è appreso la donna, 65 anni, sarebbe stata trovata in camera da letto con segni di strangolamento sul collo, mentre il marito settantenne si sarebbe impiccato in un’altra stanza

Pamela, Oseghale confessa: “L’ho fatta a pezzi, ma è morta di overdose”

Inocent Oseghale ha confessato. Il nigeriano ha ammesso oggi di avere fatto a pezzi il corpo di Pamela Mastropietro, la diciottenne romana uccisa e smembrata a Macerata il 30 gennaio scorso. Il nigeriano, 29 anni, accusato di omicidio, vilipendio e distruzione di cadavere, ha detto ai magistrati della Procura di Macerata, che lo hanno interrogato

Aprilia: “Caccia al ladro”, inseguito e picchiato muore un marocchino

Caccia all’uomo ad Aprilia, nei pressi di Latina, finita nel sangue: un marocchino di 43 anni, creduto un ladro – e nella sua auto vengono effettivamente trovati degli arnesi da scasso – viene inseguito da tre cittadini del posto. La vettura su cui viaggia con un complice sbanda, finisce contro un muretto. Il conducente fugge.

Morto avvelenato Kaos, il cane eroe del terremoto di Amatrice

“Hanno ucciso il cane eroe di Amatrice, Norcia e Campotosto. Kaos salvava gli umani, gli stessi umani che lo hanno avvelenato. Presenteremo una denuncia. Chiederemo inoltre al Governo una legge che che vieti la vendita ed il commercio di veleni e fitofarmaci, se non con ricetta che renda rintracciabile chi li compra”: sono le parole

Gallura: donna massacrata di botte durante un festino a base di droga e alcol

Finisce nel sangue un festino a base di alcol e droga. Una donna marocchina residente ad Arzachena, in Gallura, Zeneb Badid, 34 anni, è stata massacrata di botte e uccisa probabilmente durante un festino a base di droga e alcol in una casa sulle colline di Baia Sardinia, vicino ad Arzachena. Arrestati due uomini La

Alto