Attualità articoli

Corea del Nord: riappare Kim Jong-un, è in perfetta forma e inaugura una fabbrica

Corea del Nord: riappare Kim Jong-un, è in perfetta forma e inaugura una fabbrica

Il leader nordcoreano Kim Jong-un è riapparso in pubblico dopo tre settimane di speculazioni sul suo stato di salute. Lo riferisce l’agenzia della Corea del Sud Yonhap. Kim Jong-un ha tagliato il nastro alla cerimonia di apertura di una fabbrica di fertilizzanti venerdì, ha riferito l’agenzia nordcoreana Kcna, scrivendo che alla sua comparsa “tutti i

Lunedì le città riaprono, a Roma e in Campania bonus per l’affitto

Lunedì si riapre. Primo sensibile colpo al lockdown. Che accadrà? Bus e metro fino alle 23.30, esercizi commerciali aperti fino alle 21.30 ma take away e delivery consentiti anche oltre, ora di punta spalmata dalle 8.30 alle 11.30 e l’80% dei dipendenti capitolini in smart working. E poi stazioni, bar e locali sorvegliati speciali con

1° maggio: “Non vanifichiamo i sacrifici”, messaggio di Mattarella

“Finalmente si riparte” ma guai ad archiviare “l’angoscia delle settimane precedenti, sotto la violenta e veloce aggressione del virus o il fatto che abbiamo superato i duecentomila contagi e che ogni giorno dobbiamo piangere alcune centinaia di vittime”. Prudenza e ancora prudenza:è questo il cuore del messaggio di Sergio Mattarella agli italiani che provati da

Niente Cdm, Conte oggi riferisce al Senato, il decreto aprile slitta a maggio

Non ci sarà oggi, mercoledì 30 aprile, l’annunciato Consiglio dei ministri per varare il nuovo decreto, che quindi diventa il “decreto maggio”. Evidentemente la messa a punto non è stata ancora perfezionata. Il premier Conte e i ministri si prendono altri giorni per decidere. Invece oggi ci sarà un’informativa del premier Conte al Senato alle

Il ministro Boccia: scelte differenziate dal 18 maggio

“In base al monitoraggio delle prossime settimane ci potranno essere dal 18 maggio scelte differenziate tra le regioni sulle riaperture di attività. Più i contagi andranno giù, più la sanità territoriale sarà in sicurezza, più si potrà riaprire secondo un monitoraggio che discuterete con il ministro Speranza. Definito il monitoraggio si potrà procedere a differenziazioni”:

4 date per la riapertura, lo scadenzario settore per settore, ma non è deciso

Quando inizieranno le “riaperture” e quale meccanismo “d’emergenza” introdurre se, dopo il primo allentamento del lockdown, in alcune aree del Paese tornassero a salire i contagi? È questo uno dei temi in discussione sul tavolo del governo e se ne sarebbe parlato nella lunga riunione del premier Giuseppe Conte con capi delegazione e ministri di

Alto