Attualità articoli

tampone molecolare

Decreto Green pass, il tampone molecolare vale per 72 ore

Decreto Green pass, il tampone molecolare vale per 72 ore

Il tampone molecolare resterà valido per il Green pass 72 ore invece di 48, ma non avrà un prezzo calmierato. Al contrario, il test antigenico costerà fino al 31 dicembre 15 euro per gli adulti e 8 euro per i minori. Test saranno gratuiti per coloro che non possono sottoporsi al vaccino per motivi di

Rapporto Coop 2021

Rapporto Coop 2021, l’Italia che riparte sotto l’ombra dei rincari

L’Italia vive una seconda giovinezza, secondo il Rapporto Coop 2021. La consueta analisi – frutto delle interviste condotte ad agosto a 1500 italiani e mille altri osservatori ‘qualificati’ – è incentrata sulla nuova realtà post Covid. Con evidenze incoraggianti, ma anche zone oscure. A partire dagli annunciati imminenti rincari. Rapporto Coop 2021. Non solo PIL

Green pass su aerei

Green pass su aerei, navi e treni, da oggi serve anche l’autodichiarazione

Da oggi diventa obbligatorio il Green pass su aerei, navi e treni a lunga percorrenza. E anche sui treni il passeggero dovrà portare con sé un’autodichiarazione in cui comunica di non avere avuto contatti stretti con persone che avevano sintomatologia da Covid. Il 1° settembre è infatti il giorno di entrata in vigore delle nuove

bus, tram e metro

Bus, tram e metro: arriva il “supercontrollore” per mascherine e distanze

Non c’è solo l’obbligo del green pass sui trasporti a lunga percorrenza, in vigore dal 1° settembre: presto torneranno i controllori su bus, tram e metro, per verificare mascherine e mantenimento delle distanze. In vista del rientro a scuola cambiano infatti le regole sul trasporto pubblico locale. Le nuove le linee guida sono state inviate

Green pass: da settembre obbligo per gli studenti universitari

Dal 1° settembre il Green pass diventa obbligatorio per tutti gli operatori scolastici e delle università, ma anche gli studenti universitari che vorranno frequentare le lezioni in presenza dovranno vaccinarsi, fare il tampone o dimostrare di essere guariti dal Covid. La misura è nel decreto approvato ieri sera dal Consiglio dei  ministri, che estende l’obbligo

giocare in cortile

“Giocare in cortile è un diritto dei bambini”: così Bologna elimina il divieto

I bambini possono tornare a giocare in cortile. Dopo Milano, Ravenna e Rimini succede a Bologna, dove il Consiglio comunale ha approvato una variante del regolamento edilizio che riafferma il diritto dei più piccoli a sostare e giocare “nei cortili, nei giardini e nelle aree all’aperto degli edifici privati ad uso abitativo”. La decisione è

Alto