Ambiente articoli

Terremoto in Croazia: almeno 7 morti, una scossa anche in Italia tra Verona e Modena

Terremoto in Croazia: almeno 7 morti, una scossa anche in Italia tra Verona e Modena

Sono almeno sette le vittime del terremoto di magnitudo 6.4 che ha colpito ieri la Croazia in particolare nell’area di Petrinja e Sisak. Secondo i media locali l’ultima vittima accertata è un uomo ritrovato sotto le macerie della chiesa di Zazina, villaggio vicino a Sisak. Per il ministero dell’Interno ci sarebbero, inoltre, diversi feriti, tra

È il giorno della congiunzione fra Giove e Saturno, l’ultima 400 anni fa

Già nei giorni scorsi Giove e Saturno hanno regalato uno spettacolo ogni giorno più suggestivo a chiunque è riuscito, complice il cielo sereno, a guardare verso sud-ovest poco dopo il tramonto. Iniziato già da mesi, il lungo avvicinamento culminerà nella “grande congiunzione” di oggi, lunedì 21 dicembre: per un effetto prospettico i due corpi celesti,

Scossa di terremoto di 3.6 gradi Richter in provincia di Fermo, nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 gradi Richter è stata registrata alle 2,22 nelle Marche, in provincia di Fermo. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 29 km di profondità ed epicentro nei pressi di Montegiorgio. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o

Irpinia, salernitano, Basilicata: 40 anni fa il sisma del disastro

Paesi bellissimi e suggestivi rasi al suolo, una tragedia umana enorme segnata da quasi tremila morti, più di ottomila feriti e trecentimila senzatetto: sono passati quarant’anni da quel terribile terremoto di magnitudo 6.9 (decimo grado della scala Mercalli all’epicentro) che alle 19.34 del 23 novembre 1980 colpì la Campania e la Basilicata, lasciandole profondamente martoriate,

Alto